Burj Mubarak al-Kabir 1001 metri: il grattacielo più alto del mondo in Kuwait

Burj Mubarak al-Kabir sarà il più alto grattacielo al mondo, sorgerà in Kuwait e toccherà la soglia dei 1001 metri! Incredibile anche la Città della Seta costruita intorno

Pubblicato da Diego Barbera Giovedì 15 novembre 2007

Non si può non rimanere ammirati ed estasiati davanti agli immensi progetti che si stanno realizzando a Dubai o in Kuwait dove i ricchi emiri spendono miliardi di dollari per stupire il mondo con le costruzioni più ardite e apparentemente impossibili. Come la Palma o la World Island o ancora l’Isola della Felicità. Ma c’è un record che dev’esser assolutamente raggiunto negli Emirati: quello del grattacielo più alto del mondo

E’ già in costruzione il Burj Dubai, che dovrebbe superare gli 800 metri e attualmente è arrivato più o meno a metà dei lavori (e già così è il più alto grattacielo al mondo, avendo già superato l’altezza del Taipei 101); ma sarà un mezzo nanetto in confronto al gigante che sta per sorgere in Kuwait: Burj Mubarak Al-Kabir infatti si alzerà per la prima volta oltre la soglia critica dei 1000 metri! Più precisamente sarà alto 1001 metri e sorgerà al centro della Città della Seta (Madinat al-Hareer), un centro modernissimo e tecnologico che sarà creato dal nulla. Con una spesa totale di 86 miliardi di dollari si formerà un centro “ideale” su una superficie da 2 km quadrati ricca di negozi duty free, ci sarà un aeroporto, un centro commerciale immenso, aree conferenze, un centro polisportivo che potrà ospitare importanti eventi e aree dedicate a educazione, salute, industria e media. Il tutto condito da giardini, parchi naturali e zoologici, spa, hotel, ecc…