Multitouch sul Gphone Android

HTC Dream alias T-Mobile G1 Android alias Gphone è un ottimo smartphone dotato di tastiera completa Qwerty e schermo touchscreen, ma da oggi potrebbe vantare una feature in più ossia il multitouch: la possibilità di agire sullo schermo tattile con due dita contemporaneamente. A oggi gli unici due grandi smartphone dotati di tecnologia multitouch sono […]

Pubblicato da Diego Barbera Martedì 27 gennaio 2009

HTC Dream alias T-Mobile G1 Android alias Gphone è un ottimo smartphone dotato di tastiera completa Qwerty e schermo touchscreen, ma da oggi potrebbe vantare una feature in più ossia il multitouch: la possibilità di agire sullo schermo tattile con due dita contemporaneamente.

A oggi gli unici due grandi smartphone dotati di tecnologia multitouch sono iPhone (e la sua versione successiva iPhone 3G) più il Palm Pre con sistema operativo WebOs. Il resto delle grandi marche deve ancora esprimersi a proposito, nel frattempo il programmatore esperto in Android Luke Hutchison ha sviluppato un applicativo aggiuntivo per il T-Mobile G1, che fa forza sulle potenzialità già esistenti sullo smartphone per arricchirlo del multitouch. Con questa features è anche aggiornato il parco software dalla navigazione su mappe alle foto, ecc…
Nativamente HTC Dream ha il multitouch ma è come bloccato, Luke ha trovato il modo di evitar di tarpare le ali a quest’ottimo modello di telefono. Ecco il sito ufficiale del progetto con tutte le istruzioni e i rischi a cui si va incontro con questo hack