Apple iPad: 2 milioni in due mesi

Apple ha comunicato di aver consegnato due milioni di iPad nel giro di due mesi alla facile – da calcolare – media di un milione ogni 30 giorni anche se sono stati registrati due picchi in corrispondenza del debutto americano e in quello nel resto del mondo. E’ raggiante il CEO della società di Cupertino, […]

Pubblicato da Diego Barbera Martedì 1 giugno 2010

Apple iPad: 2 milioni in due mesi

Apple ha comunicato di aver consegnato due milioni di iPad nel giro di due mesi alla facile – da calcolare – media di un milione ogni 30 giorni anche se sono stati registrati due picchi in corrispondenza del debutto americano e in quello nel resto del mondo. E’ raggiante il CEO della società di Cupertino, Steve Jobs.
 
Il numero uno dell’azienda californiana ha infatti comunicato che “Tutto il mondo ha scoperto iPad e lo ama così come lo amiamo noi“, il riferimento all’ottimo successo nelle vendite soprattutto europee è chiaro. L’Italia è nelle prime posizioni, tuttavia il prezzo del tablet qui da noi è tra i più sconvenienti.

Già perché nel frattempo l’istituto CommSec ha stilato una classifica che indica dove conviene o no acquistare il tablet con schermo multitouch da quasi 10 pollici. In alto nella lista troviamo Stati Uniti, Canada e Australia, mentre Italia e gli altri paesi del Vecchio Continente latitano nei bassifondi con 20-25% di spesa in più, sembra però che non ci sia soffermati adeguatamente sulle tasse locali americane che ribalterebbero la situazione.
 
Steve Jobs loda la pazienza dei clienti extra-europei che “Hanno aspettato, apprezziamo la loro pazienza e lavoriamo duramente per rifornire le scorte e garantire un iPad per tutti“, come se fosse pane insomma… E’ stato infatti proprio il problema scorte a far slittare il lancio europeo fino a qualche giorno fa.