LinkedIn come funziona: come iscriversi e come si usa

LinkedIn come funziona. Guida completa su cos'è, come iscriversi, come si usa come funziona LinkedIn per aziende, cosa sono i collegamenti e creare il profilo curriculum vitae in modo efficace, in pochi minuti

Pubblicato da Alberto Marini Mercoledì 17 maggio 2017

LinkedIn come funziona: come iscriversi e come si usa

Non sai cos’è LinkedIn e come funziona? Vuoi saper come iscriversi e come si usa questo social network che si occupa di reti di contatti, con l’obiettivo di creare e intrattenere relazioni professionali online? In questa guida completa andiamo a scoprire come usare Linkedin, quali siano i principali punti di forza di questa piattaforma social e come è possibile iscriversi in pochi e semplici passaggi. Comprendere Linkedin come funziona sia per i privati che le aziende, quali siano le offerte di lavoro disponibili permette di sfruttare questa piattaforma nel miglior modo possibile, aumentando e migliorando la propria immagine professionale. Non resta, quindi, che scoprire Linkedin, come funziona e offerte lavoro, oltre a cos’è. Sicuramente una tra le migliori piattaforme per condividere il proprio curriculum vitae, mostrare le proprie esperienze lavorative e cercare lavoro.

Linkedin cos’è

Cos'è Linkedin

Cos’è Linkedin e quali sono i motivi per cui migliaia di professionisti vi sono iscritti? Linkedin è un vero e proprio social network dedicato al mondo del lavoro, al cui interno è possibile condividere il proprio curriculum, dati personali, esperienze lavorative e molto altro ancora.

Con oltre 500 milioni di utenti in tutto il mondo, creare un profilo LinkedIn rappresenta un modo per mostrare le proprie competenze lavorative, skill professionali e molto altro, offrendo un vero e proprio spaccato delle esperienze in campo lavorativo.

Di fatto, l’obiettivo principale per cui utilizzare Linkedin è quello di valorizzare il tuo profilo lavorativo, rimanere in contatto con altri professionisti e trovare anche potenziali nuovi impieghi.

Come funziona LinkedIn e come iscriversi

Linkedin come iscriversi

Ma Linkedin come funziona e come è possibile iscriversi? Per accedere a questa piattaforma ti basta cliccare su questo link dedicato. Nel caso in cui tu sia già registrato a Linkedin non devi far altro che digitare email e password nei rispettivi campi, al fine di effettuare la procedura di login.

In alternativa, se non sei registrato a Linkedin, sappi che è possibile iscriversi gratuitamente. Inserisci nome, cognome, email e crea la tua password di accesso. Dopo aver compilato i precedenti campi, clicca sul pulsante Iscriviti Ora.

LinkedIn come funziona

Linkedin ti offrirà la possibilità di registrare il tuo curriculum, indicando prima il Paese di provenienza e il codice di avviamento postale. Allo stesso tempo, il social network porrà alcune domande per guidarti alla compilazione del curriculum vitae online.

Inoltre, puoi indicare se sei uno studente oppure lavori, in quest’ultimo caso il nome dell’azienda e la qualifica. Di fatto, tutte le domande permetteranno di iniziare a compilare il curriculum vitae.

Non solo, LinkedIn ti richiederà di impostare un avviso per le offerte di lavoro, utilizzando i suoi utili strumenti per la ricerca del lavoro.

Al termine della procedura, Linkedin ti permetterà di gestire anche gli strumenti per la ricerca del lavoro. In particolare, puoi impostare l’invio automatico di notifiche via email in caso di un’opportunità lavorativa che corrisponde a quella che desideri. Per esprimere le tue preferenze, non devi far altro che compilare i campi personalizzati della scheramta di avviso per trovare le offerte di lavoro, indicando mansione e località.

Linkedin offerte lavoro

Linkedin trovare lavoro

All’interno di Linkedin vi sono innumerevoli offerte di lavoro. In particolare, esiste una sezione denominata Cerca offerte di lavoro. Quest’ultima permette di comprendere quali siano le posizioni aperte in tutti i settori che desideri. Questa sezione è uno spazio in LinkedIn in cui domanda e offerta possono incontrarsi facilmente.

Clicca su un’offerta di lavoro pubblicata per leggere la descrizione del lavoro e tutti i requisiti richiesti, per poi inoltrare la tua candidatura. Per alcune tipologie di offerte di lavoro forse devi passare per il sito web ufficiale dell’azienda, inoltrando la tua candidatura assieme all’ultima versione del tuo curriculum vitae.

Ricordati, che seppur tu condivida il tuo curriculum vitae su Linkedin, è importante di curare ogni singolo dettaglio della tua presenza e il networking con gli altri professionisti.

Per Linkedin offerte di lavoro è importante avere un profilo ricco sia di contatti relativi a colleghi attuali e passati, ma anche numerose segnalazioni. Quest’ultime sono dei veri e propri attestati di stima realizzati da colleghi, datori di lavoro o clienti. Attraverso le segnalazioni è possibile avere un riconoscimento del proprio talento, preparazione e professionalità.

Non solo, seppur cercare lavoro e offerte lavoro LinkedIn è gratuito, la piattaforma offre la possibilità di sottoscrivere un abbonamento a LinkedIn Premium. Quest’ultimo piano offre alcuni vantaggi tra cui strumenti avanzati per la ricerca del lavoro. L’abbonamento Carriera di LinkedIn Premium, disponibile a 22,56 euro al mese, permette di mettere in primo piano la propria candidatura e la possibilità di scoprire aziende e persone che visitano il tuo profilo.

Offerte di lavoro su LinkedIn

LinkedIn come funziona e offerte lavoro

Sei alla ricerca di offerte di lavoro su LinkedIn che riguardano le tue competenze? Devi sapere che LinkedIn ha creato una pagina dedicata alla ricerca del lavoro, disponibile a partire da questo link.

Aprendo la pagina, nella parte alta puoi inserire la parola chiave, il nome di una posizione o il nome di un’azienda. Di fianco, seleziona la località desiderata.

Nel caso in cui tu non sappia quale tipologia di lavoro desideri, puoi effettuare una ricerca generale basata su varie categorie di lavoro, cliccando su uno dei riquadri posti a metà pagina.

Lista offerte di lavoro

Sia inserendo i dati che cliccando sui box delle offerte di lavoro, ti si aprirà una nuova pagina all’interno della quale è presente una lunga lista di offerte di lavoro. Clicca su quella desiderata e, nella nuova pagina che si aprirà, per completare la candidatura premi il pulsante Iscriviti per candidarti.

LinkedIn come funziona e offerte lavoro

Nel caso in cui tu sia già iscritto a LinkedIn, il pulsante ti permetterà di inviare immediatamente il curriculum vitae. Ovviamente, prima di completare la candidatura, il nostro suggerimento è quello di leggere accuratamente la descrizione del lavoro ed, eventualmente, contattare l’azienda per ottenere maggiori informazioni.

Collegamenti Linkedin

Linkedin collegamenti

Come detto, Linkedin è una piattaforma estremamente potente che permette di trovare lavoro con pochi clic. Alla base di tutto il principio di funzionamento di Linkedin vi sono i collegamenti. Quest’ultimi possono essere visti come le amicizie di Facebook.

Il nostro suggerimento è quello di creare una rete di collegamenti con persone e colleghi che conosci e con cui hai lavorato in passato. Proprio i collegamenti rappresentano la chiave di volta, visto che quest’ultimi rappresentano una sorta di referenza per la ricerca di un lavoro futuro, oltre alla possibilità di rimanere in contatto nel lungo periodo.

I collegamenti possono essere raggiunti attraverso la sezione Rete, posta nella barra in alto. Questa sezione è pensata per espandere la lista di contatti su Linkedin. Dopo aver selezionato la persona che potresti conoscere, cliccando sul pulsante Collegati verrà inviata una richiesta di collegamento diretta all’utente.

Invece, per gestire tutte le richieste di collegamento ricevute non devi far altro che premere il pulsante Gestisci tutto. Ti si aprirà una pagina in cui potrai vedere in dettaglio tutte le richieste da parte di colleghi o conoscenti.

Linkedin offerte lavoro e curriculum

Curriculum Linkedin

Al fine di attirare offerte di lavoro, è importante compilare un curriculum Linkedin efficace. Per il proprio CV sono necessari alcuni passaggi molto importanti, che non devono essere minimamente sottovalutati.

In un social network in cui sono presenti migliaia di profili, saper come compilare un curriculum Linkedin di qualità è di fondamentale importanza. Non resta, quindi, che vedere in dettaglio i passaggi da compiere per compilare un profilo Linkedin efficacemente:

  • Ottimizza il sommario: la parte iniziale del tuo profilo rappresenta la prima impressione per un datore di lavoro. Quest’ultima compare sempre sotto al tuo nome ed è importante ottimizzarla per la ricerca, con parole chiave.
  • Profilo coerente con il curriculum: questo è un aspetto molto importante visto che la coerenza tra curriculum, lettera di presentazione e Linkedin permette di comprendere le capacità di un potenziale candidato.
  • Crea un profilo completo: non lasciare nessun campo vuoto. Compila tutte le sezioni in modo tale da rendere il profilo interessante. Ovviamente, posiziona le informazioni più importanti nella parte alta della pagina, come avviene con il curriculum.
  • Foto professionale: un aspetto poco considerato riguarda la foto del profilo Linkedin. Quest’ultima deve essere naturale e non troppo seria. Utilizza una macchina fotografica di buona qualità.
  • URL personalizzata: l’ultimo passaggio per ottimizzare il tuo curriculum Linkedin è quello di personalizzare l’URL del tuo profilo inserendo nome + cognome, cognome + nome o iniziale nome + cognome.

Non solo sul tuo profilo LinkedIn puoi anche inserire le tue pubblicazioni, i corsi frequentati o i riconoscimenti professionali, le lingue che conosci, ma anche gli esami superati. Basta un semplice clic sulle voci Percorso Professionale e Accademico, Competenze e Traguardi Raggiunti.

Non ti dimenticare, fin dall’inizio, di focalizzare l’attenzione su contenuti e relazioni. In particolar modo, i contenuti ti permettono di ottenere visibilità sulla piattaforma, mentre le relazioni, nel lungo periodo, si trasformano in like, commenti pubblici, messaggi privati e anche incontri offline.

Grazie a LinkedIn è possibile, non a caso, trasformare tutte le relazioni virtuali in relazioni reali.

LinkedIn newsfeed

LinkedIn newsfeed

Una particolarità di LinkedIn, rispetto a molti altri social, è quella riguardante la pagina Home. Quest’ultima oltre a mostrare le notizie provenienti da altri account collegati, permette di condividere messaggi di stato, link e foto.

Nel caso in cui un tuo contenuto sia apprezzato da parte di un altro utente, con un like, questa azione su LinkedIn è equivalente al retweet di Twitter. All’atto pratico, l’interazione viene condivisa con tutta la rete di contatti della persona che ha lasciato il mi piace.

Tra i trucchi più interessanti vi è la possibilità di menzionare un utente con il simbolo @. Per gli aggiornamenti di stato, invece, è possibile scegliere le opzioni di privacy tra le seguenti: Pubblico, Pubblico + Twitter o Collegamenti.

Come funziona LinkedIn per aziende

LinkedIn come funziona e offerte lavoro

Come funziona LinkedIn per aziende e come è possibile creare offerte di lavoro? Un modo per rappresentare l’azienda è quello di creare una pagina aziendale di LinkedIn Le pagine aziendali di LinkedIn permettono agli altri membri di ottenere maggiori informazioni sulla tua azienda, marchio, prodotti e servizi.

Per creare una pagina aziendale fai clic sull’icona Lavoro, posta nell’angolo in alto a destra. Clicca sul pulsante + Crea una pagina aziendale. Non resta che inseririe il nome dell’azienda, la URL e spunta la casella di verifica per confermare l’autorizzazione alla creazione di una pagina per conto della tua azienda. Infine, premi il pulsante Crea pagina e poi su Inizia, per preparare la pagina aziendale.

Per la URL, la pagina aziendale deve contenere almeno un carattere non numerico, può essere una lettera minuscola, un numero, un trattino o un carattere cinese, giapponese o coreano e non deve contenere più di un trattino consecutivo, né un trattino all’inizio all’inizio, né alla fine.

Sei interessato a inserire alcune offerte di lavoro su LinkedIn? Inserendo le Pagine Carriera nella Pagina aziendale LinkedIn, la tua azienda sarà in grado di attrarre alcuni tra i migliori talenti presenti sulla piattaforma. Infatti, grazie alle Pagine Carriera è possibile offrire una panoramica mirata dell’organizzazione, cultura aziendale e offerte di lavoro con moduli personalizzati e informazioni esclusive.

Ricordiamo, infine, che per le aziende sono disponibili abbonamenti per poter ricercare potenziali clienti o candidati. Gli abbonamenti in questione sono i seguenti: Business a 42,69 euro al mese, Vendite a 58,55 euro al mese e, infine, Assunzioni a 91,44 ero al mese.

Creare nuovi contatti LinkedIn

LinkedIn come funziona

Una volta che il tuo profilo è completo, è importante che tu mantenga un buon rapporto con tutti i tuoi contatti. Tutto ciò è possibile creando interazioni con commenti, risposte, domande e lavorando all’interno di gruppi.

Per quanto riguarda i messaggi privati, utilizzali con parsimonia soprattutto per stringere rapporti. Infatti, il pericolo dei messaggi privati di LinkedIn è quello di ritrovarsi con utenti che credono sia spam. Utilizzando i messaggi diretti con attenzione permette di ottenere il massimo da LinkedIn.

Come funziona LinkedIn Ads

LinkedIn come funziona

Coloro che utilizzano da tempo LinkedIn sanno che è possibile aumentare la visibilità di un’azienda o dei propri prodotti. In particolar modo, LinkedIn Ads è uno strumento utile anche le piccole imprese che desiderano essere presenti su questa piattaforma social.

Ma come funziona LinkedIn Ads? Questo strumento, accessibile da questa pagina web, permette di pianificare la propria campagna in anticipo, scegliendo il pubblico, visualizzando grafici che mostrano aziende o profili professionali e il livello di anzianità degli utenti.

Una volta effettuato il login sarà possibile accedere allo strumento Campaign manager e scegliere tra varie tipologie di LinkedIn Ads:

  • Contenuti sponsorizzati: un aggiornamento della pagina aziendale che viene promosso a un pubblico specifico. In particolar modo, gli annunci appaiono nel feed dell’homepage o sul lato destro. Questo genere di annunci permette di aumentare la brand awareness grazie a un contenuto condiviso su tutte le piattaforme.
  • Annunci di testo e immagini: funzionalità disponibile solo per la versione desktop e offre un’elevata personalizzazione. Attraverso questa funzione è possibile scegliere il proprio target, impostare il budget desiderato, senza nessun vincolo di contratto o impegno.
  • InMail sponsorizzate: grazie a LinkedIn Ads è possibile inviare contenuti sponsorizzati nelle caselle di posta degli utenti LinkedIn. Questa tipologia di contenuto viene consegnata solo quando i membri sono attivi.

Di fatto, alla base del funzionamento di LinkedIn Ads vi è l’importanza i definire il proprio target di utenza con vari parametri come dimensione, professione, funzioni aziendali, livello di anzianità e molto altro ancora. Così facendo riuscirai a utilizzare LinkedIn Ads nel miglior modo possibile.