Adesivi su WhatsApp: come sfruttare gli sticker su Android e iPhone

Alla scoperta della grande novità di WhatsApp ossia gli adesivi o sticker utilizzabili finalmente sia su smartphone Android sia su iPhone: tutte le informazioni per andarli a sfruttare nel pieno delle potenzialità.

Pubblicato da Diego Barbera Lunedì 29 ottobre 2018

Adesivi su WhatsApp: come sfruttare gli sticker su Android e iPhone

Gli adesivi su WhatsApp sono la grande novità dell’ultimo aggiornamento per Android e iPhone e consentono di aggiungere numerosissimi disegnini simili alle emoticon per esprimere concetti, o semplicemente per divertimento, nelle conversazioni singole o di gruppo. Questa grande novità – ampiamente anticipata da rumors – è diventata ufficiale e inizia il proprio corso sui dispositivi con sistema operativo Android e iPhone. Andiamo a scoprire come fare a aggiungere adesivi su WhatsApp e a inviarli ai propri contatti tramite l’app di messaggistica istantanea più famosa al mondo.

Disponibile in un primissimo momento per Android ma subito dopo anche per iPhone, la novità degli adesivi di WhatsApp va a pareggiare le funzionalità che altre applicazioni messaggistica istantanea andavano a mettere sul piatto da tempo. Gli adesivi o sticker sono immagini che possono essere collezionati e hanno temi oppure protagonisti che vengono ripresi.

Come usare gli adesivi su WhatsApp

Per andare a sfruttare gli adesivi su WhatsApp non bisogna fare altro che aggiornare la versione all’ultima disponibile. Pur tuttavia, per molti utenti potrebbe non essere ancora sufficiente e sarà necessario aspettare qualche giorno visto che il rilascio sarà graduale.

Si dovrà dunque aprire la tastiera virtuale per andare a scrivere un messaggio e cliccare sull’icona in basso a sinistra delle Emoji, scorrendo verso destra si trovano le gif e quindi gli sticker; cliccando sulla collezione desiderata si aprirà tutta la lista di quelli utilizzabili.

Come aggiungere gli adesivi su WhatsApp

Per andare ad ampliare la collezione di stickers di WhatsApp si potrà andare a cliccare su il simbolo del “più” e dunque scaricare quelli desiderati che saranno sempre più numerosi man mano che passerà il tempo.