LG V40 ThinQ: prezzo, uscita e scheda tecnica ufficiali

Tutte le informazioni su LG V40 ossia il nuovo flagship che la società coreana potrebbe presentare a breve in commercio per l'autunno. Tutto su scheda tecnica, uscita e prezzo

Pubblicato da Diego Barbera Mercoledì 3 ottobre 2018

LG V40 ThinQ: prezzo, uscita e scheda tecnica ufficiali

LG V40 ThinQ è ufficiale come nuovo top di gamma della società sudcoreana dopo la presentazione poche ore fa a New York. Non è ancora chiaro quando arriverà in Italia questo flagship che per ora debutterà negli USA e in patria, in Corea del Sud.

Tutte le ultime indiscrezioni sono state confermate dunque le voci che vi avevamo riportato tra quelle diffuse lo scorso aprile e poi ancora a fine luglio (soprattutto a opera di Evan Blass alias @EvLeaks) si sono dimostrate più che fondate. Scopriamo tutto su questo nuovo modello compreso prezzo e dettagli su uscita in Italia.

Se LG G7 ThinQ, posiziona nel nome stesso un riferimento all’intelligenza artificiale sulla quale punterà per un’esperienza superiore, LG V40 prosegue sullo stesso sentiero abbracciando la novità della triplice fotocamera sul retro e doppia sul fronte, per un totale di cinque occhi e performance visive notevoli.

La scheda tecnica di LG V40

Come sarà la scheda tecnica di LG V40? Sarà mosso dal SoC Snapdragon 845 di Qualcomm con 6GB o addirittura 8GB di Ram e 64GB fino a 128GB di memoria interna espandibili via microSD. Ci sarà una fotocamera tripla con sensore principale da 16 Megapixel con apertura focale luminosa da f/1.9 sul retro con angolo visivo pari a 107 gradi e due fotocamere da 12 megapixel, una stabilizzata con apertura luminosissima f/1.5 con angolo da 78 gradi e una che fa da tele con apertura f/2.4 e angolo visivo di 45 gradi. Sarà doppia la fotocamera anteriore supportata anche lei da flash, inoltre non c’erano dubbi da subito sul riconoscimento facciale e sulla creazione dei tanto amati animoji. Completano il quadro una batteria più capiente e uno schermo secondario di servizio.

TELEFONOLG V40
Prezzo899€?
ProcessoreSnapdragon 845
Memoria 6/8GBGB Ram e 64/128GB
Sistema operativo Android 8 Oreo
Fotocamera principale da 16+12+12 megapixel
Fotocamera frontale da 8 megapixel
Display 6.4 pollici OLED QHD+ a 1440 × 2960 pixel
Moduli GPS, Wi-Fi, Bluetooth, NFC e 4G LTE
Batteria 3300mAh

Prezzo e uscita di LG V40

LG V40 dovrebbe uscire in Italia in autunno inoltrato se non inizio inverno, il prezzo americano è di 899 dollari.

LG V40, le anticipazioni su Twitter

Arrivano dunque da Twitter le nuove anticipazioni su LG V40 e il leaker è, indovinate un po’?, ancora lui Evan Blass alias @EvLeaks che non dirà poi chissà che cosa, ma quantomeno conferma la futura presentazione di questo modello. Nel dettaglio, sarà conosciuto come Storm e dovrebbe andare a migliorare tutti gli ambiti in qui già eccellevano LG V30 e il suo precedente LG V20. La base dovrebbe essere quella di LG G7 che conosceremo meglio a inizio mese di maggio, seguendo però alcune caratteristiche peculiari della gamma V ossia doppio schermo e predisposizione alla cattura di video di qualità.

Ci sono alcuni dubbi sul fatto che sia una buona idea per LG presentare così in breve tempo top di gamma che, seppur di famiglia differente, non si discostino poi tanto l’uno dall’altro, ma è sicuramente un rischio calcolato e c’è da rigettare al mittente ogni ipotesi di cancellazione di uno dei due per evitare troppa sovrapposizione.

Scheda tecnica LG V30

Rinfreschiamo la memmoria sulla scheda tecnica di LG V30 che punta sul SoC Qualcomm Snapdragon 835 con RAM di 4GB e memoria da 64GB espandibile via MicroSD fino a 2TB, display OLED FullVision da 6 pollici formato 18:9 QuadHD+ (2880 x 1440 pixel/ 538ppi), fotocamera posteriore 16MP (F1.6 / 71°) / 13MP ultra-grandangolo (F1.9/ 120°), frontale da 5MP grandangolo (F2.2 / 90°) e batteria 3,300mAh. Solamente lo scorso maggio era stato il turno dell’altro flagship ossia LG G7 ThinQ con intelligenza artificiale e hardware migliorato rispetto al precedente esponente, dovrebbe passare soltanto una stagione prima di poter ammirare l’alfiere dell’altra famiglia sugli scudi.