Samsung Galaxy Note 10: rumors su scheda tecnica e uscita

Tutto ciò che ci possiamo aspettare dalla presentazione di Samsung Galaxy Note 10 che dovrebbe avvenire nel prossimo autunno 2019 andando a puntare su una diagonale di schermo davvero abbondante da 6,66 pollici. Il punto della situazione.

Pubblicato da Diego Barbera Lunedì 19 novembre 2018

Samsung Galaxy Note 10: rumors su scheda tecnica e uscita

Quando si leggono le prime indiscrezioni sul futuro Samsung Galaxy Note 10 fa un certo effetto vedere il numero 6,66 ossia tre volte sei (come il numero del diavolo) in merito alla diagonale dello schermo. Eppure, sembra proprio che il futuro top di gamma che farà da numero tondo della popolare gamma del produttore sudcoreano andrà ad assestarsi su questa dimensione abbondante per il display di tipo 4K. Facciamo il punto sulle altre indiscrezioni e rumors che sono sopraggiunti a proposito di questo cellulare top di gamma.

Che Samsung vada a presentare un modello di smartphone chiamato Samsung Galaxy Note 10 il prossimo autunno non ci piove visto che dopo aver saltato il modello Note 6 si è proseguito in modo lineare fino all’ultimo arrivato che si chiama Samsung Galaxy Note 9. Dunque, diamo per certo questo terminale. La domanda rimane: che cosa metterà sul piatto?

Design di Samsung Galaxy Note 10

Le indiscrezioni a proposito del display di Samsung Galaxy Note 10 sono il principale indiziato per quanto riguarda il design del modello dei coreani che andrà appunto a montare un pannello 4K da 6,66 pollici. Verosimilmente ci sarà una fotocamera con doppio meglio dire triplo se non addirittura quadruplo sensore sul retro e una cornice davvero minima intorno al display. Che, anzi, dovrebbe fare a meno dei bordi laterali.

Scheda tecnica di Samsung Galaxy Note 10

La scheda tecnica di Samsung Galaxy Note 10 dovrebbe includere il processore Snapdragon 8150 di nuova generazione accompagnato da 8 gigabyte di ram e una memoria interna che dovrebbe partire da 128 gigabyte.

Rimaniamo in attesa di ulteriori informazioni che non dovrebbero tardare ad arrivare nel corso dei prossimi mesi anche a proposito di prezzo e uscita di Samsung Galaxy Note 10 che andrà naturalmente a installarsi in vetta alla categoria e al catalogo del colosso asiatico. Non è escluso che oltre al processore di Qualcomm ci sarà anche una proposta proprietaria con Exynos.