Come funziona il GPS sull’iPad?

Come funziona il GPS su iPad e come si può sfruttare adeguatamente la potenza del tablet di Apple per applicazioni e fuzionalità avanzate?

Pubblicato da Diego Barbera Lunedì 23 maggio 2011

[videoplatform code=”1380869869545524e66ed852df”]

Il chip GPS è incluso in iPad 2 così come iPad 1: entrambi i tablet di Apple possono infatti svolgere la funzionalità di navigatori satellitari grazie all’antenna e alle tecnologie integrate. Le uniche differenze tra la versione solo Wi-Fi e quella Wi-Fi + 3G sono riscontrabili appunto nell’assenza (nella prima) del modulo 3G e del GPS: sarà così possibile sfruttare le capacità di geolocalizzazione e dunque applicazioni per mappe (ma non solo) e servizi esclusivi. Ma come funziona il GPS su iPad e quali apps si possono scaricare per spremerlo al meglio trasformandolo in un maxi-navigatore?