Come navigare in incognito su Mac

Per navigare in incognito su Mac con Safari non c’è niente di più semplice: basta un clic. Vi spieghiamo come farlo senza che venga registrata la vostra cronologia.

Pubblicato da Umberto Sanna Lunedì 30 marzo 2015

mac navigazione incognito

Mentre sulle versioni pre OS X Yosemite era possibile convertire le finestre normali di internet e le schede aperte in privato, con questo sistema operativo di Apple (e successivi) è ora possibile aprire una nuova finestra di navigazione in incognito. Una vera e propria rivoluzione nel mondo delle navigazione privata, funzionalità che può tornare molto utile specie se si desidera passare inosservati quando si visita una pagina web visitata da poco. Come farlo? Per attivare la modalità di navigazione in incognito basta fare un clic. Ve lo spieghiamo più nel dettaglio nella guida passo passo che segue qui sotto.