Come salvare musica su iPhone o iPad e non sul cloud

A volte capita che i nostri device ci facciano letteralmente impazzire con funzioni nascoste e chicche che, chi non è esperto di smartphone, non può assolutamente conoscere. Oggi, allora, vi proponiamo una soluzione rapida e semplice ad un problema riguardante le tracce musicali sul vostro dispositivo Apple. Venite a scoprire di cosa si tratta.

Pubblicato da Gianmaria Della Paolera Mercoledì 19 agosto 2015

iTunes

Come salvare musica su iPhone o iPad e non sul cloud? I dispositivi Apple offrono una delle esperienze d’uso migliori che si possano trovare al mondo per quanto riguarda semplicità, immediatezza e completezza nei confronti del cliente, ma spesso si incombe in problemi di sorta che non ci saremmo aspettati. A volte, capita che il nostro dispositivo non salvi direttamente nella memoria locale le tracce audio acquistate su iTunes e questa cosa potrebbe far impazzire una persona che è alla sua prima esperienza con un iPhone o un altro dispositivo della Mela. Siamo qui allora per rispondere ad una domanda che abbiamo trovato sul web e che spesso leggiamo sulle nostre pagine, sperando di esservi il più possibile di aiuto. Iniziamo.