Differenze tra Samsung Galaxy S6 e S6 Edge: cosa cambia?

Samsung guarda oltre e spinge lo schermo curvato sui due lati. Al momento sembra più qualcosa di cui chiacchierare al pub che una vera e propria caratteristica fondamentale, ma regala allo smartphone un "look and feel" unico.

Pubblicato da Massimiliano Di Marco Giovedì 5 marzo 2015

Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge

Non c’è da stupirsi se qualcuno è rimasto confuso. Che differenze ci sono tra Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge? Di fatto, i due terminali sono praticamente identici guardando alle due schede tecniche: schermo da 5,1″ Quad-HD, processore octa-core Exynos 7420, 3 GB di RAM, fotocamera da 16 MP. La principale differenza è l’arma in più che S6 Edge spera possa essergli utile contro iPhone 6 e 6 Plus: lo schermo curvato su entrambi i lati. E un prezzo di vendita maggiorato.