Kepler 452b: la NASA non ha scoperto vita extraterrestre

Kepler 452b si può considerare a ragione un pianeta moto simile alla Terra, ma è bene spiegare perché la NASA non ha scoperto vita extraterrestre. Tutte le informazioni

Pubblicato da Diego Barbera Giovedì 23 luglio 2015

Pianeta simile alla Terra

Partiamo dall’uccisione dell’entusiasmo: la NASA non ha scoperto vita extraterrestre, il pianeta Kepler 452b non è un gemello della Terra, ma un suo cugino più anziano e non è sicuro nemmeno che ci sia acqua allo stato liquido sulla sua superficie. Ok, detto questo ora si può iniziare a raccontare l’esito dell’attesissimo annuncio della NASA di oggi 23 luglio 2015 che ha visto l’aggiunta di tanti nuovi candidati alla lista di pianeti che potrebbero ospitare la vita dato che risultano di dimensioni simili alla Terra, che gravitano intorno a una stella simile al nostro Sole alla giusta distanza.