Natale 2016

Ragazzino colpito alla mano da un mini meteorite a 48.000km/h

Ragazzino colpito alla mano da un mini meteorite a 48.000km/h

Un ragazzino inglese di 14 anni viene colpito alla mano da un meteorite che viaggiava a 48

da in Innovazioni Tecnologiche
Ultimo aggiornamento:

    Gerrit Blank è un ragazzino tedesco di 14 anni che entrerà di diritto nella storia perchè forse è il caso più clamoroso di sopravvissuto a una caduta di un meteorite. E’ stato testimone di un evento unico e, per sua fortuna, ha avuto anche la possibilità di raccontarlo…

    Stava tornando da scuola quando ha fatto appena in tempo a vedere una palla di luce nel cielo, poi un forte dolore alla mano e vicino a lui ecco un piccolo cratere. Poi arriva anche il suono, strabordante, che lo assorda per qualche ora. E’ successo tutti in pochi istanti, il meteorite era grande circa come un fagiolo e viaggiava secondo le stime a 48.000 km/h, dire che il buon Gerrit è stato fortunato è poco! Per lui una ferita di striscio che gli lascerà un ricordo alias cicatrice da raccontare per tutta la vita.

    Le sue chance di sopravvivenza erano le canoniche 1 su un milione, sugli episodi documentati nel passato c’è però confusione che si mescola a leggenda. Sembra che l’unica vittima accertata sia stata un cane egiziano nel 1911, ma si racconta anche di un abate nel’500. Nel Novembre 1954 una donna dell’Alabama si è svegliata con in grembo un meteorite che era piombato in casa distruggendo un mobile e rimbalzando direttamente nel letto!

    216

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Innovazioni Tecnologiche

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI