Natale 2016

Mano robotica sensibile della Yale University

Mano robotica sensibile della Yale University

Mano robotica sensibile della Yale University, talmente avanzata da riuscire a captare la natura dell'oggetto da afferrare e così da impostare la forza necessaria

da in Innovazioni Tecnologiche, Robot
Ultimo aggiornamento:

    La Yale University ha ufficializzato una speciale appendice a mano robotica capace di compiere movimenti precisi e allo stesso tempo forti e delicati. Si avvale di piccoli motori e di sensori di ultima generazione.

    In quest’ultimi tempo c’è stata una curiosa e interessante esplosione di progetti riguardanti le mani e gli arti robotici. Abbiamo ad esempio visto OmniZero.9 capace di cambiare forma e modo di locomozione trasportando persone o carichi e delle precisissime mani molto più “umane” di queste protagoniste di un video incredibile.

    Le mani robotiche sviluppate dalla Yale University sono forti tanto da afferrare e sollevare oggetti, ma allo stesso tempo riescono a prendere con delicatezza un fragile bicchiere di cristallo. Il tutto grazie ai sensori che capiscono la natura dell’oggetto da impugnare, sfiorando in un primo momento la superficie, proprio come quelle umane. ‘Gentle robotic hand’ ha quattro dita ed è stata sviluppata dal ricercatore Aaron Dollar.

    188

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Innovazioni TecnologicheRobot

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI