iPhone 4G: ecco com’era mascherato da 3GS

Ecco come Apple ha camuffato il nuovo iPhone 4G per farlo rassomigliare a un vecchio iPhone 3GS

da , il

    iPhone 4G: ecco com’era mascherato da 3GS

    iPhone 4G o HD è stato ritrovato in un bar californiano, lasciato lì da uno sciagurato ingegnere Apple subito silurato da Jobs. Quel prototipo è stato poi pagato a caro prezzo da Gizmodo che così ha potuto annunciare in esclusiva quest’anteprima.

    Ogni tanto sbuca fuori qualche nuovo particolare e approfondimento ad esempio quello sul camuffamento: così come le auto sportive che si nascondono da occhi indiscreti per prove su strada anche il nuovo iPhone era mascherato da… 3GS

    La tattica era geniale: si prendeva il prototipo del nuovo iPhone 4G e lo si incastonava in uno speciale jacket che lo faceva poi apparire come un “vecchio3GS: in realtà spessore, colore e contorni erano leggermente differenti ma a prima occhiata era quasi impossibile accorgersene, poteva sembrare una custodia.

    I particolari in plastica del case camuffatore hanno subito attirato l’attenzione della persona che ha ritrovato e venduto il prototipo. Era così che gli ingegneri Apple potevano portare il nuovo iPhone tra la folla in relativa tranquillità. Il gioco, questa volta, non ha funzionato.