Natale 2016

Minority Report UI con 100 dollari

Minority Report UI con 100 dollari

Minority Report UI con 100 dollari ecco l'interessantissimo progetto di un paio di studenti del MIT, l'istituto tecnologico di Boston per comandare un pc con la mano, senza fili e con comandi intuitivi

da in Innovazioni Tecnologiche, Internet
Ultimo aggiornamento:

    Quanto si deve spendere per ottenere un’interfaccia futuristica e stilosa come quella di Minority Report per poter fruire delle funzionalità di nuova generazione di Pc e console? Secondo un team di ricercatori del MIT bastano 100 dollari, grazie all’innovativo Golve Mouse.

    Minority Report non è più solo un film, è diventato un vero e proprio “movimento“, è stato utilizzato il nome del colossal con Tom Cruise per indicare una nuova gamma di accessori futuristici come appunto l’interfaccia touchscreen a proiezione senza contatto e in tono minore anche la realtà aumentata e i giornali digitali

    Glove Mouse era prima conociuto come progetto 6.111 [digital electronics lab] di proprietà di Tony Hyun Kim (EECS ’09) e Nevada Sanchez (EECS ’10): è un sistema davvero interessante per poter controllare una mappa e applicazioni semplicemente utilizzando una mano come controller.

    Gli studenti del MIT hanno preso come base il loro stesso progetto per migliorarlo e renderlo più potente e preciso ad esempio sostituendo i cavi con una comunicazione senza fili (Marzo 2010), finalmente hanno mostrato il frutto del loro lavoro con una fotogallery e un video (qui sotto) oltre che tutta la documentazione per potersi addentrare nei dati tecnici del concept.

    Il microprocessore sul dorso trasmette le informazioni sul movimento delle dita così da spedire senza fili indicazioni su pinch zoom, grabbing, pointing… insomma tutti quei gesti oggi a portata di dito su uno schermo multitouch moderno.

    Inoltre ogni dito ha una sua luce LED per fare un po’ di scenografia. E’ stato mostrato con successo all’HKN Project Expo 2010. Per maggiori informazioni cliccare in fonte per essere indirizzati sulla pagina ufficiale, ecco il video

    408

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Innovazioni TecnologicheInternet

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI