Astronauta fotografa dallo spazio il petrolio nel golfo del Messico, ecco lo scatto!

Astronauta giapponese Soichi Noguchi fotografa dallo spazio il petrolio nel golfo del Messico, ecco lo scatto che racconta tutto il dramma di questo disastro ambientale

da , il

    Dopo l’esplosione della piattaforma petrolifera nel Golfo del Messico, tutto il mondo segue con apprensione le notizie sulla diffusione dell’abnorme quantità di petrolio nelle acque: i tentativi per arginarla non mancano, ma il disastro ambientale è ormai avviato e (quasi) inarrestabile

    Per rendere meglio l’idea della quantità di petrolio che sta invadendo lo splendido Golfo del Messico, avvicinandosi e ormai lambendo le coste americane, è arrivata una foto scattata dalla prospettiva forse migliore, lo spazio. Ancora una volta l’astronauta giapponese pubblica su Twitter alcune immagini catturate dall’orbita.

    Soichi Noguchi, è l’ormai famosissimo astronauta dell’agenzia spaziale giapponse JAXA che da tempo fluttua in orbita a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS): il suo profilo su Twitter è seguitissimo proprio perché ogni giorno pubblica foto dalla sua visuale, appoggiandosi a TwitPic.

    L’ultimo scatto (vedi copertina) è il più drammatico, una ferita aperta e sanguinante colpa solo dell’uomo. In gallery altri scatti pescati dalla rete che raccontano il dramma, notare soprattutto l’altra foto satellitare a risoluzione 60 centimetri del DigitalGlobe QuickBird. Ah e nel caso vi chiedeste che fotocamera abbia utiizzato il giapponese, la risposta è nascosta nel file EXIF dell’immagine, una Nikon D3S.