Natale 2016

Classifica Greenpeace: bene Nokia, calano Apple e Samsung

Classifica Greenpeace: bene Nokia, calano Apple e Samsung

Classifica Greenpeace aggiornata a Maggio 2010: bene Nokia che è in testa e Microsoft che sale, cala Apple e chiude come sempre Nintendo la peggiore

da in Apple, Cellulari, Mobile, ecologia
Ultimo aggiornamento:

    Greenpeace stila la sua tradizionale classifica delle marche più ecologiche o meno rispettose dell’ambiente del settore hitech tecnologico. Poche variazioni con in testa sempre Nokia che raggiunge davvero un ottimo risultato, dietro malissimo – anche qui come sempre – Nintendo.

    I due rivali Microsoft e Apple presentano trend contrastanti con il primo che sale e il secondo che cala dopo aver al contrario mostrato dati positivi per lungo periodo. Rimangono però insufficienti ancora la maggioranza delle società che non riescono proprio a convincere l’associazione ambientalista.

    Nokia sale di 0.2 punti e ora raggiunge un voto di 7.5 decimi, niente male visti i rivali: è stata premiata grazie ai nuovi standard di produzione e alle politiche di rispetto della natura che coinvolgono la scelta dei materiali e il pensiero al successivo smaltimento.

    Dieto buona posizione per Sony Ericsson che potrebbe migliorare sul riciclo.

    Stesso punteggio per Philips e Motorola con 5.1 decimi in crescita, devono lavorare anche loro sul riciclo che è un po’ la nota dolente di tutte le società. In fila tutti gli altri con Apple (che perde 0.2 punti), Sony, HP e Panasonic a 4,9. Sharp si stabilizza a 4.5, Dell perde ben un punto a causa del ritardo nella politica riguardante i materiali inquinanti e il PVC. Male Acer con 4.1. Brutto calo per Samsung che perde 2 punti a 3.7 insieme ai connazionali-rivali di LG. Microsoft ha 3.3 punti, sale di uno, ma è ancora in basso, malissimo Lenovo e Nintendo con 1.9 e 1.8

    296

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AppleCellulariMobileecologia

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI