Venere visibile il 16 maggio a occhi nudi di giorno accanto alla Luna!

Venere e la Luna visibili insieme, di giorno, il 16 maggio 2010 dalle 9 alle 12 di mattina, ecco l'imperdibile fenomeno che permetterà di osservare il pianeta alla luce del sole

da , il

    Venere è visibile anche di giorno ad occhio nudo, anche se è decisamente difficile riuscire a individuarlo a meno che non si ricorra all’uso di strumentazione professionale e a un po’ di pazienza. Tuttavia il 16 maggio prossimo è in programma un avvenimento unico.

    Durante la mattina del prossimo 16 maggio 2010 (Domenica) si potranno osservare la Luna e Venere vicinissimi nel cielo. Di più: nelle zone più meridionali della Sicilia e in parte di quella equatoriale del globo di potrà assistere all’occultazione del satellite nei confronti del pianeta.

    Sarà un’occasione unica per individuare con relativa facilità il pianeta Venere a occhio nudo in pieno giorno in Italia. Dalle 9 di mattina alle 12 si potranno individuare i due astri prendendo come riferimento soprattutto la Luna. In che orari? Circa dalle 9 a 12 a patto che il cielo sia sgombro di nubi e nitido.

    Se così non sarà non disperate perché basterà attrezzarsi in modo adeguato per poterlo finalmente individuare nei giorni successivi. Con un buon binocolo o un telescopio si potrà pure distinguere la falce, qualcuno addirittura giura di averla percepita a occhio nudo, ma non c’è da scommetterci… Come al solito se utilizzate qualche strumento attenzione a non puntarlo verso il Sole altrimenti si porebbe incorrere in gravi danni alla vista.