La radio digitale Pure Evoke Flow, la nostra prova

La radio digitale Pure Evoke Flow, la nostra prova e recensione del dispositivo performante e innovativo, uno strumento completo per la multimedialità in casa

da , il

    Abbiamo testato con grande piacere la radio digitale EVOKE Flow andando a scoprire un dispositivo così compatto e allo stesso tempo così ricco di funzionalità e di innovazioni. Questa radio FM e digitale può riprodurre la programmazione sia con il classico antennino sia grazie alla connessione a Internet (via Wi-Fi), con tutte le informazioni e i servizi legati. Soprattutto, apre a FlowSongs che permette di riconoscere in tempo reale il brano ascoltato e di comprarlo immediatamente.

    Ringraziando la sempre gentilissima Valentina Zunino di Lewis PR, abbiamo testato EVOKE Flow di Pure che agisce da centro multimediale musicale e interattivo: programmazione, podcast, musica in streaming dal PC via Wi-Fi, nulla gli è precluso. E FlowSongs è l’arma in più, ecco l’articolo dedicato.

    Esteticamente riprende linee vintage con l’altoparlante rotondo sul fronte, il display OLED nitido e di facile lettura, pulsanti a “comparsa” e a sfioro (anche per on/off), rotelline per volume e selezione e maniglia intelligente SnoozeHandle che disattiva la sveglia e illumina il display, molto comoda. Sul retro gli ingressi per corrente, Aux-in, Stereo Out, cuffie, Aux Speaker e USB.

    L’interfaccia di navigazione nei menu è molto semplice e intuitiva, con la tecnologia Flow si può selezionare una radio online (salvandone 30), riascoltare trasmissioni, podcast, ecc.. E’ possibile collegare la radio a un lettore mp3 e utilizzare l’unità in mobilità grazie all’unità ricaricabile opzionale ChargePAK per l’ascolto come device portatile. Il prezzo di Pure Evoke Flow, online, parte da circa 229 euro, un dispositivo che vi stupirà.