Nike+ SportWatch GPS: un allenatore al polso, la nostra prova

Nike+ SportWatch GPS: un allenatore al polso, la nostra prova

Nike+ SportWatch GPS Tom Tom è un orologio sportivo di prima qualità con la capacità di offrire una piattaforma di allenamento ricca e approfondita, ecco la nostra recensione completa

da in Gadget, GPS, Hardware, Tom Tom, sport
Ultimo aggiornamento:

    Abbiamo testato Nike+ SportWatch GPS Tom Tom, il performante e completo orologio con chip GPS e sensore Nike+ (opzionale) per diventare il vero allenatore/assistente digitale durante l’allenamento. E’ possibile sfruttare le funzionalità di base come orologio o cronometro o meglio ancora spremere tutte le capacità del dispositivo e salvare le informazioni sul percorso con la precisione del contapassi 2.0. Esteticamente accattivante, con un grande display digitale, connettore USB piatto e nascosto a un’estremità del cinturino e tre pulsanti fisici. Il prezzo di vendita è di 199 euro, addentriamoci nell’analisi del device.

    Nike+ SportWatch GPS unisce la sfera sportiva di Nike con quella esplorativa di Tom Tom. Due storici marchi che confluiscono in un orologio performante e completo. Il display è ampio e brillante (basta toccarlo per attivare la retroilluminazione), il connettore USB piatto compare scoprendo l’estremità del cinturino, sembra però un po’ fragile; serve per trasferire i dati velocemente e per caricare le batterie interne. Al contrario è molto comodo l’aggancio al polso grazie ai tanti fori (decorativi, tra l’altro).

    nike plus watch gps tom tom menu

    Il fix dei satelliti è inversamente proporzionale in lentezza rispetto a ogni quanto si aggiorna il dispositivo. Consigliamo di sincronizzarlo spesso così da abbassare i tempi, tuttavia può essere necessario anche qualche minuto: noi abbiamo ingannato l’attesa con un po’ di riscaldamento pre-corsa. Il chip GPS Tom Tom e il sensore Nike+ captano e salvano dati su distanza, velocità, battito cardiaco e calorie bruciate. Su Nike

    nike plus watch gps tom tom retro

    Utilizzando il GPS TomTom con il sensore Nike+, puoi iniziare a tracciare il percorso della corsa in maniera istantanea, oltre a ottenere informazioni accurate sulla velocità e la distanza, sia all’aperto che al coperto, anche quando il segnale GPS si interrompe.

    L’orologio Nike+ SportWatch GPS controlla il tempo, la distanza, il passo, il battito cardiaco e le calorie bruciate (con Polar Wearlink+ Transmitter). Si può visualizzare l’itinerario sulla mappa su Nikeplus.com, con i programmi d’allenamento, i contatti e amici e la sincronizzazione con Facebook e Twitter.

    L’orologio memorizza gli ultimi 50 allenamenti e i record personali, così da stimolare un miglioramento costante. Il peso dell’orologio è di 66 grammi. Passiamo ai pro e ai contro, cosa ci è piaciuto e cosa meno? E’ un orologio, ma l’ora si può impostare solamente collegandolo al computer. Il sensore Nike+ è opzionale, ma consigliato soprattutto perché aiuta nel momento in cui il segnale GPS è scarso o assente. Piccolo quanto una moneta, si aggancia alle scarpe Nike+ nativamente, per le altre basta un accessorio/adattatore abbastanza economico (meno di 10 euro online).

    nike plus watch gps tom tom usb

    Apprezzabile la personalizzazione completa del menu e dell’interfaccia con la scelta di cosa mettere in primo piano e in evidenza scegliendo tra distanza, tempo, passi, medie, calorie e orologio. Le cifre si vedono con chiarezza in qualsiasi condizione di luce. La vera forza dell’orologio è il suo uso con Nikeplus.com una piattaforma potente e ricchissima per organizzare i propri dati, richiedere motivazione, leggere e confrontare percorsi di amici e contatti, ecc… Il prezzo, ricordiamo, è di 199 euro.

    600

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GadgetGPSHardwareTom Tomsport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI