Windows 8 Consumer Preview: download disponibile

Windows 8 Consumer Preview: download disponibile

Giornata interessante oggi al Mobile World Congress, Microsoft ha presentato l'attesissima Consumer Preview di Windows 8 rendendola immadiatamente diponibile per il download

da in Download, Mobile World Congress, Sistemi Operativi, Windows
Ultimo aggiornamento:

    Questo pomeriggio in occasione del Mobile World Congress di Barcellona Steven Sinofsky (Presidente delle divisioni Windows e Windows Live di Microsoft) insieme ai membri del suo leadership team engineering hanno presentato l’attesissima Consumer Preview di Windows 8, di fatto la versione beta di quella che sarà la nuova versione del sistema operativo Microsoft che si promette di essere un Windows totalmente reinventato.

    In questi ultimi mesi sono stati diversi gli screenshot e le informazioni più o meno volutamente trapelati, Microsoft stessa ha tenuto in piedi un “devblog” con tanto di immagini di preview, quello che sapevamo da tempo era della presenza dell’interfccia METRO, vero e nuovo filo conduttore di tutti i sistemi operativi Microsoft che con questa interfaccia punta ad unifromare l’esperienza degli utenti sia dal punto di vista desktop che mobile. Se fino ad oggi Microsft era il grande assente nel segmento tablet, con Windows 8 tutto questo sta per cambiare.

    Per tutti coloro che hanno Windows 7 installato sul proprio PC Windows 8 è a un solo click di distanza, è già infatti possibile scaricare il nuovo sistema operativo direttamente in formato ISO sia per architettura a 32bit che a 64bit, la volontà di Redmond è quella di far direttamente toccare con mano quello che è il lavoro di questi mesi e prendere familiarità con la nuova interfaccia direttamente a coloro a cui è destinata. Rispetto alla Developer Preview sono oltre 100 mila i cambiamenti apportati al codice sorgente il che rendono Windows 8 oggi molto più vicina alla versione definitiva.

    I requisiti minimi per l’installazione di Windows 8 nono sono per niente lontani da quelli della versione 7, processore ad almeno 1 GHz, 1 GB di memoria RAM e 16 GB di spazio sul disco fisso per sistemi 32 bit, oppure 2 GB di RAM e 20 GB su disco per quelli a 64 bit ed una scheda video in grado di supportare la tecnologia DirectX 9 di Microsoft. Caratteristiche hardaware di certo abbordabili per molti il che evidenzia ancora maggiormente la bontà del nuovo Windows 8. Ma ora basta parlare, è il momento di scaricare dal link messo a disposizione da Microsoft!

    411

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DownloadMobile World CongressSistemi OperativiWindows
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI