Nuovo iPad vs iPad 2: le differenze tra i due tablet [FOTO]

Le differenze tra il nuovo iPad e iPad 2, i due tablet di Apple in un confronto tra la scheda tecnica e l'estetica, tutto ciò che c'è da sapere

da , il

    Ieri si sono tolti i veli dal Nuovo iPad ossia da quello che può essere riconosciuto come la terza generazione del tablet di Apple, ma che non ha ancora (e forse mai l’avrà) un nome caratteristico e preciso. Chiamatelo iPad 3 o iPad HD il risultato non cambia, si tratta sempre del nuovo modello con schermo ad altissima definizione Retina Display, fotocamera posteriore migliorata e connettività 4G LTE. Esteticamente è del tutto simile rispetto a iPad 2, seppur sensibilmente più spesso e più pesante, cosa cambia da uno all’altro? Quali sono le differenze tra i due tablet iPad di seconda e terza generazione?

    Lo schermo dei due tablet ha identiche diagonali da 9.7 pollici ed è un LCD IPS retroilluminato, ma quello di iPad 2 si spinge fino a una risoluzione di 1024×768 pixel mentre il Retina Display del terzo arriva fino a 2048×1536 pixel. In occasione della presentazione di ieri non era chiara l’architettura del processore che rimane comunque un dual core, più performante, è un Apple A5X. Cambia il motore grafico che è quattro volte più performante, un quad core.

    La memoria interna rimane disponibile in tre tagli di memoria da 16, 32 e 64GB, migliora decisamente la fotocamera digitale sul retro del dispositivo visto che da una scarsa 0.7 megapixel passa a una prestante 5 megapixel con videorecording HD con le stesse tecnologie e funzionalità di quella di iPhone 4S. E poi ovviamente la connettività LTE 4G che, dove disponibile, permetterà una navigazione molto più veloce rispetto all’HSPA della seconda generazione.

    Ma ecco uno specchietto con a sinistra le specifiche di iPad 2 e a destra quelle del Nuovo iPad:

    • Processore: dual core 1GHz Apple A5 – dual core Apple A5X
    • Grafica: PowerVR SGX 543MP2 – TBA quad core PowerVR SGX MP4+
    • Memoria: 16/32/64 GB – 16/32/64 GB
    • Videocamera frontale: VGA 640×480 pixel – VGA 640×480 pixel
    • Fotocamera posteriore: 0.7 megapixel – 5 megapixel con videorecording HD
    • Connettività: HSPA – HSPA e 4G LTE
    • Wi-Fi: 802.11 a/b/g/n – 802.11 a/b/g/n
    • Bluetooth: 2.1 EDR – 4.0
    • Sensori: accelerometro e giroscopio triassiale – accelerometro e giroscopio triassiale
    • Spessore: 8.8 millimetri – 9.4 millimetri
    • Peso: 601 grammi – 652 grammi
    • Batteria: fino a 10 ore – fino a 10 ore, 9 con LTE acceso
    • Porte: dock 30pin e jack 3.5 mm – dock 30pin e jack 3.5 mm
    • GPS: sì con A-GPS e bussola digitale – sì con A-GPS e bussola digitale

    Non cambia l’ossatura dei componenti con il modulo Wi-Fi 802.11 a/b/g/n, il Bluetooth passa da 2.1 alla versione 4.0, si trovano sempre l’accelerometro e il giroscopio triassiale con la bussola digitale che lavora in coppia con il GPS (con A-GPS). Il pulsante home fisico non è stato eliminato, stesso dicasi per il dock a 30pin, c’è sempre il jack da 3.5 mm per cuffiette. La batteria è più performante con un’autonomia di 10 ore e di 9 ore con 4G LTE sempre acceso. Tuttavia lo spessore passa da 8.8 millimetri a 9.4 millimetri, il peso sale da 601 grammi a 652 grammi. Non cambiano i prezzi di vendita, uguali per iPad 2 e il nuovo iPad.