Natale 2016

Come creare un’infografica gratis online [FOTO]

Come creare un’infografica gratis online [FOTO]

Come creare infografiche online in modo semplice e rapido? Ecco una serie di servizi per poter realizzare rappresentazioni grafiche in pochi minuti con un effetto molto cool

da in Guide HiTech, Internet
Ultimo aggiornamento:

    Come creare un’infografica semplicemente, velocemente e soprattutto gratis? Online esistono diversi servizi pratici che permettono di ottenerle in modo completamente personalizzato utilizzando modelli già pre-digeriti solo da completare con testo e/o con foto e immagini personali. Ma prima di tutto è necessario esplicitare che cosa sia un’infografica e a cosa serva: è una rappresentazione grafica con testo e immagini che mostra e esplica in pochi e semplici “riquadri” un concetto, una ricerca, uno studio o qualsiasi altro argomento. Può ritornare molto utile per presentazioni, per siti e blog oppure per spiegazioni, ricerche o tesi/tesine. Nella fotogallery qui sopra, un po’ di esempi e modelli da cui prendere spunto.

    Il primo servizio di cui vi parliamo è Visual.ly che permette di creare infografiche gratis e facilmente in questione veramente di pochi minuti. Per utilizzarlo si deve iscriversi gratuitamente e poi tuffarsi nell’editor: sincronizzandosi con le proprie utenze sociali Facebook e Twitter (anche di pagine fan di brand) i dati vengono risucchiati e applicati ai vari campi dell’infografica, fornendo un report immediato. Se si vuole effettuare qualche modifica, però, si deve pagare.

    Creare un’infografica in pochi minuti è possibile anche con il servizio Easel.ly che permette di partire da template e modelli pre-impostati poi da completare con testo e immagini personali. C’è un wizard da seguire passo-a-passo che prende per mano e fornisce una grande libertà di personalizzazione degli oggetti, dimensioni, di tutto.

    Infografica esempio tipo Gangnam Style

    Il “rivale” è Infogr.am che si distingue per la presenza di oggetti variegati come barre, torte, indicatori e cruscotti. Vi segnaliamo anche servizi come Piktochart.com che però pecca di un po’ di scarsezza di modelli gratuiti a fronte di più scelta di modelli a pagamento. La sua forza è che il testo creato viene indicizzato strizzando l’occhio a chi vuole “farsi trovare”. Infine, Vizify.com si distingue perché si dedica… all’utente stesso, per creare biografie-infografiche molto carine.

    398

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Guide HiTechInternet

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI