iPhone 6 Plus vs OnePlus One: confronto tra phablet [FOTO&VIDEO]

iPhone 6 Plus vs OnePlus One: confronto tra phablet [FOTO&VIDEO]

iPhone 6 Plus vs OnePlus One lo scontro tra i due phablet più in del momento, rispettivamente alfieri di Apple e del nuovo colosso cinese che punta su qualità e prezzi bassi

da in Android, Apple, iPhone, iPhone 6 Plus, OnePlus, Smartphone
Ultimo aggiornamento:

    iPhone 6 Plus vs OnePlus One

    Immancabile e puntuale arriva il confronto tra iPhone 6 Plus vs OnePlus One ossia tra il nuovo alfiere di Apple e il phablet della società cinese che sta facendo così tanto bene grazie a tanta qualità messa in piatto e a un prezzo super. Ecco, se ci fermassimo al costo non ci sarebbe competizione dato che da un lato troviamo un terminale che si può portare a casa con minimo 839 euro per la versione base fino a 1059 euro per quella da 64GB mentre dall’altro si può spendere quasi un terzo. Se invece andassimo a estrapolare le informazioni sulle caratteristiche tecniche e i componenti? Scopriamone di più.

    OnePlus One il peggior nemico di S5

    Le dimensioni sono simili con una diagonale di schermo che infatti è per entrambi da 5.5 pollici con una risoluzione Full HD ossia 1920 x 1080 pixel e dunque condividono anche la medesima densità di 401 pixel per pollice. Il pannello è per tutti e due un LCD tuttavia cambia la tecnologia costruttiva dato che iPhone 6 Plus – 158.1 × 77.8 × 7.1 mm per 172 grammi – punta su un IPS contro una LTPS di OnePlus One – 152.9 × 75.9 × 8.9 mm per 162 grammi – con vetro Gorilla Glass 3 a proteggerli entrambi (guarda il crash test del nuovo melafonino). Differente il processore: quello di Apple è proprietario, un dual core A8 a 64bit e 1.4GHz di frequenza, con GPU PowerVR SGX6650 e Ram da 1GB mentre l’Android punta su un quad-core Snapdragon 801 di Qualcomm con architettura Krait 400 e frequenza 2.5 GHz, scheda Adreno 330 e Ram da 3GB. La memoria interna di iPhone arriva fino a 128GB non espandibile contro i 64GB del rivale. iPhone 6 Plus perde in dimensioni perché a parità di schermo è più ingombrante e pesante dunque meno maneggevole, tuttavia ha materiali costruttivi più pregiati e “belli” da vedere ed è water resistent; il processore di Apple è meno muscoloso ma più avanzato, per prestazioni che – usando il tool di benchmark Geekbench restituiscono valori di 1481 e 2662 per iPhone 6 Plus e 1020 e 3011 per Oneplus One rispettivamente per single e per multicore.

    Il sistema operativo di OnePlus One è Android 4.4.2 KitKat (presto aggiornabile alla 4.4.4) personalizzata dalla speciale e apprezzata interfaccia CynogenMod 11S contro la versione iOS 8 nuova di pacca di Apple: entrambi gli OS sono di ottimo livello, completi, sicuri e ottimizzati e qui i gusti vanno da persona a persona. La batteria di iPhone è da 2914mAh contro la 3100mAh del rivale: il primo ha una migliore durata in conversazione pari a 24 ore contro le 17 dell’Android. Entrambe sono non removibili. Connettività completa per tutti e due con LTE, HSDPA, EDGE, GPRS e GSM oltre che Wi-Fi, Bluetooth (4.1 per OnePlus), supporto NFC, USB 2.0, GPS e Glonass. OnePlus One è sprovvisto di barometro e sensore delle impronte digitali.

    OnePlus monta un sensore da 13 megapixel contro gli 8 megapixel di iPhone 6 Plus: non sempre si può considerare vincitore chi ha più megapixel, anzi molte volte è il contrario. Le foto d’esempio raccontano performance davvero eccellenti per il modello Apple che sfrutta componenti avanzati come stabilizzatore ottico dell’immagine, phase detection, un veloce autofocus, il dual flash LED a doppio tono, una migliorata funzione HDR e la registrazione video a 1080 pixel a 60 fps e a 720 pixel a 240 fps. OnePlus può però spingersi a video a 2160 pixel a 30fps e offre un sensore frontale da 5 megapixel contro quello da 1.2 megapixel del rivale.

    Apple svela iPhone 6 e 6 Plus

    In conclusione ci troviamo davanti a due pezzi da novanta della tecnologia, con OnePlus che punta tutto su prezzi aggressivi e finalmente si metterà a disposizione con ordini “normali” senza quegli inviti che lo rendono un po’ difficile da acquistare. L’hardware è ottimo e i feedback dagli utenti sono più che positivi per quello che può essere considerato un vero capofila del rapporto qualità/prezzo. iPhone 6 Plus patisce al contrario quello che è senza dubbio il peggior rapporto qualita/prezzo del mondo mobile, ma mette sulla piazza tanta attenzione alla parte software completamente rinnovata per un display più grande e più definito e il solito design molto curato.

    794

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidAppleiPhoneiPhone 6 PlusOnePlusSmartphone
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI