iPad Air 2: prezzo, uscita e scheda ufficiale del tablet

iPad Air 2: prezzo, uscita e scheda ufficiale del tablet

iPad Air 2 è in uscita il 24 ottobre con un prezzo che parte da 499 dollari dopo presentazione del 16 ottobre, ecco tutte caratteristiche tecniche della scheda e le novità del software iOS 8

da in Apple, iPad, Mobile, Tablet
Ultimo aggiornamento:

    iPad Air 2 è la nuova versione del tablet Apple che si svela con uscita (24 ottobre), prezzo (da 499 dollari) e scheda tecnica ufficiali. Il secondo Air migliora grazie all’aggiunta del sensore di impronte digitali Touch ID che consente di poter sbloccare il dispositivo oppure sostituire la forma univoca del polpastrello alla password ad esempio per pagare con Apple Pay. Lo spessore raggiunge livelli incredibili da 7.5 mm del secondo agli attuali 6.1 mm (-18%) e si aggiunge la colorazione oro. Non cambia la diagonale del display LCD che è da 9.7 pollici, con pellicola che riduce i riflessi del 56%. C’è una fotocamera che passa a 8 megapixel con pixel da 1.12 micron e lenti con apertura da f/2.4 e può registrare in Full HD oltre che clip in slow motion.

    La fotocamera consente anche di salvare panorami e scattare foto a raffica, d’altra parte ci sono sempre più persone che usano il tablet come fotocamera digitale. La fotocamera anteriore è da f/2.2, molto luminosa. C’è poi un processore A8X versione modificata rispetto a quella di iPhone 6, più potente: è da 64bit ed è il 40% più rapida del primo Air, mentre la grafica accelera del 180x. Non manca il co-processore M8. La batteria dura 10 ore, c’è il supporto al Wi-Fi 802.11ac Wi-Fi e il sistema operativo alla versione iOS 8.1. I colori saranno oro, argento e grigio. I prezzi saranno di 499 dollari per il modello da 16GB solo Wi-Fi, 599 e 699 euro per quelli da 64 e 128GB. Si devono aggiungere 120 euro per il modulo LTE. L’uscita è piazzata il prossimo 24 ottobre.

    iPad Air 2 tasto home fingerprint

    La scheda tecnica completa:

    • Display Multi‐Touch retroilluminato LED da 9.7″ IPS risoluzione 2048×1536 a 264 ppi, rivestimento oleorepellente
    • Dimensioni 240×169.5×6.1 mm per 437-44 grammi di peso
    • Processore A8 con architettura a 64 bit e coprocessore di movimento M8
    • Sensore di impronte digitali
    • Videocamera FaceTime HD da 1.2 megapixel con video HD e sensore BSI
    • Fotocamera iSight da 8 megapixel con sensore BSI e filtro IR, f/2.4
    • Connettività Wi‐Fi 802.11a/b/g/n; Tecnologia MIMO, Bluetooth 4.0
    • Batteria da 10 ore di autonomia
    • Sensori: Giroscopio a 3 assi, Accelerometro, Sensore di luce ambientale
    • Modello Wi-Fi: 16GB – € 499 / 64GB – € 599 / 128GB – € 699
    • Modello Wi-Fi + Cellular: 16GB – € 619 / 64GB – € 719 / 128GB – € 819

    C’è la possibilità che all’uscita, il secondo tablet Apple iPad Air 2 si chiami in modo differente, come ad esempio semplicemente il nuovo iPad Air, tuttavia per comodità sarà poi riconosciuto ufficialmente come il due. Come sarà? Le ultime indiscrezioni sulla scheda tecnica che arrivano da prima della presentazione del 16 ottobre (giorno del keynote) parlano di un processore che sarà probabilmente l’Apple A8 già visto su iPhone 6 e iPhone 6 Plus, accompangato da 2GB di Ram, troveremo una batteria migliorata che dovrebbe allungare l’autonomia in modo sensibile, una memoria da 32GB, da 64GB e da 128GB, ovviamente Wi-Fi e versione con modulo LTE 4G e non per ultimo – finalmente – il Touch ID per leggere l’impronta digitale. Infine, il colore oro. Facciamo un riepilogo di tutti i rumors, compresi quelli sul prezzo.

    iPad Air 2

    iPad Air 2 riappare in foto rubate su un mockup che va a descrivere quale sarà il design del futuro tablet di Cupertino. Si parla anche di scheda tecnica con caratteristiche, di prezzo e ci si concentra ovviamente sull’uscita che dovrebbe avvenire verso la fine dell’anno. Come si può notare, il pulsante di accensione/spegnimento è posizionato vicino alla fotocamera, che è posizionata per altro nel lato in alto a sinistra del retro.

    Il pulsante home integra la funzione touch ID con il lettore delle impronte digitali per accreditarsi al posto della tradizionale password alfanumerica. Il fronte è dominato dal display con una cornice non esagerata, la porta Lightning è posizionata tra le due griglie degli speaker, la fotocamera frontale FaceTime è posizionata al centro, i pulsanti volume sono separati tra loro e il mini-jack port è nello spigolo in basso a destra. Scopriamone di più.

    iPad Pro da 12.9 pollici

    Le foto contenute nell’album sono state proposte dal sito Ortud, che ha certo specificato si tratti di un mockup, ma l’aspetto definitivo non dovrebbe discostarsi di molto da quello del modello dummy qui sopra. A livello strutturale sarà leggermente più pesante (484 grammi contro 469/478 grammi dei precedenti Wi-Fi e LTE) e più spesso per incorporare migliori componenti. Si parla ad esempio del tasto home con sensore Touch ID per captare l’impronta digitale e utilizzala al posto della password. Anche la fotocamera dovrebbe migliorare magari passando a 8 megapixel, con la frontale che potrebbe salire a 2 megapixel. E lo schermo? Potrebbe essere 2k HD.

    iPad 5: ecco come sarà

    Le caratteristiche tecniche di iPad Air di prima versione include una memoria da 16, 32, 64 oppure 128 GB non espandibili via microSD, dimensioni di 169.5 x 240 x 7.5 mm per 469 grammi di peso, un Retina Display da 9.7 pollici di diagonale retroilluminato LED con tecnologia iPS a risoluzione 2048×1536 pixel a 264 ppi di densità, processore Apple A7 con co-processore M7 dedicato al motion-sensing, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n, Bluetooth 4.0, connettività LTE, fotocamera da 5 megapixel sul retro e da 1.2 megapixel sul fronte da 1.2 megapixel. La batteria è da 10 ore di autonomia Ecco la scheda tecnica di iPad Air con tutte le caratteristiche della prima versione del tablet di Apple:

    • Memoria da 16, 32, 64 e 128GB
    • Dimensioni di 169.5 x 240 x 7.5 mm per 469 grammi di peso
    • Schermo Retina Display da 9.7 pollici di diagonale retroilluminato LED con tecnologia iPS a risoluzione 2048×1536 pixel a 264 ppi
    • Processore Apple A7 con co-processore M7
    • Wi-Fi 802.11 a/b/g/n, Bluetooth 4.0, connettività LTE
    • Fotocamera da 1.2 megapixel sul fronte con video 720p
    • Fotocamera da 5 megapixel sul retro con autofocus, f/2.4 e BSI
    • Batteria da 10 ore di autonomia
    • Sensori Giroscopio a 3 assi, accelerometro, sensore luce ambientale

    Non resta che attendere ulteriori informazioni, vi terremo aggiornati. Si parla però di un prezzo di partenza di 479 euro come il precedente e altri costi (a seconda di memoria o presenza di LTE) del tutto simili.

    1197

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AppleiPadMobileTablet
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI