Fujifilm X70: prezzo e scheda, molto più che una selfie-camera

Fujifilm X70: prezzo e scheda, molto più che una selfie-camera

Fujifilm X70 è ufficiale: andiamo alla scoperta di tutte le informazioni sulla fotocamera con uno sguardo a prezzo e scheda tecnica

da in Fotocamere digitali, Fujifilm
Ultimo aggiornamento:

    Fujifilm x70

    Fujifilm X70 è la fotocamera più leggera, compatta e divertente della Serie X della società nipponica e anche lei è stata presentata in esclusiva a Tokyo in occasione del quinto anniversario della premiata famiglia. Dotata del sensore APS-C X-Trans CMOS II, del processore d’immagine EXR Processor II e di un obiettivo FUJINON 18.5mm F2.8 che ben si adatta a una vasta varietà di scene e situazioni, si potrebbe considerare una “selfie-cam” visto lo schermo ribaltabile (e touchscreen) che consente di osservare l’inquadratura anche dal fronte, ma in realtà nasconde molto di più. Scopriamo la scheda tecnica, il prezzo e tutte le funzionalità.

    Fujifilm X70 è senza dubbio la fotocamera più divertente e “giovane” presentata dal produttore nipponico a Tokyo. Ufficializzata in compagnia delle sorelle maggiori mirrorless Fujifilm XPro-2 e Fujifilm ES2, X70 può andare a interessare un target di utenti social e creativi, che si accontenta solo la semplicità di una compatta tradizionale, ma che al tempo stesso desidera qualcosa di più immediato di una flagship dalle prestazioni professionali.

    Fujifilm x70_high_ black

    Come anticipato, è il primo modello delle X-Series con schermo touchscreen da 3 pollici con 1,04 milioni di pixel, che si può ribaltare per selfie al volo. La qualità delle immagini è garantita dall’ottimo sensore APS-C X-Trans CMOS II da 16,3-megapixel con ottimo controllo dell’effetto moiré e i falsi colori grazie al filtro colore X-Trans e alla disposizione casuale di pixel RGB per ovviare al filtro passa-basso. Il cervello è il performante processore d’immagine EXR Processor II per velocità di operazioni, di configurazione e di applicazioni di filtri e effetti.

    Fujifilm X70_Dial

    Sarà possibile riprendere la stessa calda rappresentazione dei colori che si può godere sulle pellicole tradizionali attraverso gli algoritmi interni di elaborazione delle immagini, si può raggiungere una sensibilità ISO pari a 51.200 con riduzione del rumore per neri sempre profondi e dettagli definiti. L’AF a rilevamento di fase mette a fuoco in un lampo, in un tempo di 0,1 sec; la fotocamera si avvia in 0,5 secondi con un ritardo allo scatto di appena 0,01 secondi e intervallo tra gli scatti pari a 0,5secondi. Per tutte le info sull’autofocus vi consigliamo di visitare l’articolo sulle sorelle maggiori. Degno di nota anche l’obiettivo FUJINON 18.5mm F2.8 formato da sette elementi in cinque gruppi, con rivestimento HT-EBC di FUJINON per ridurre al minimo riflessi indesiderati e immagini fantasma.

    Può garantire un supporto ideale per una vasta serie di possibili differenti situazioni.

    Fujifilm X70_Body

    Leggera (340 grammi) e con un design accurato e ricercato, come da tradizione Fujifilm X Series, la X70 si avvale di un solido e pratico corpo in alluminio con selettori per il tempo posa e della compensazione dell’esposizione (fino a ±3 stop) e le ghiere di messa a fuoco e del diaframma (incrementi di 1/3 stop). Ovviamente, per chi volesse scattare al volo è possibile selezionare la modalità “Advanced SR Auto” totalmente automatica. Gli otto pulsanti funzione Fn sono personalizzabili per una piena libertà e per un facile e velocissimo accesso alle funzionalità preferite. Si possono assegnare funzioni come sensibilità ISO, simulazione pellicola, bilanciamento del bianco, scatto continuo e il Digital Tele-converte premendo il tasto di regolazione dell’anello di controllo posizionato sul lato sinistro del corpo macchina.

    Fujifilm x70_back_silver

    Completano il quadro d’insieme la modalità di simulazione pellicola CLASSIC CHROME con dieci proposte come la pellicola invertibile Velvia/PROVIA/ASTIA, negativo professionale a colori PRO Neg.Std / PRO Neg.Hi, filtri monocromatici MONOCHROME, filtro Ye, filtro R e filtro G e Seppia. Ci sono otto effetti artistici dal Pop Color all’effetto miniatura, la registrazione video fino a Full HD 1080p a 60fps e il Wi-Fi per il controllo remoto e per l’invio senza fili dei file.

    Fujifilm X70 sarà in uscita dal mese di febbraio 2016 al prezzo di 719,99 euro Iva inclusa.

    777

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fotocamere digitaliFujifilm
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI