MacBook Pro 2016: Touch Bar OLED e USB Type-C

MacBook Pro 2016: Touch Bar OLED e USB Type-C
da in Apple, Notebook
Ultimo aggiornamento:
    MacBook Pro 2016: Touch Bar OLED e USB Type-C

    In rete sono apparse fotografie “leaked” del nuovo MacBook Pro 2016, provenienti dalla catena di produzione di Apple. Gli scatti, diffusi dal sito web americano Cult of Mac, mostrano lo chassis in alluminio della tastiera, un possibile spazio lasciato per l’alloggiamento della Touch Bar OLED e confermano la possibile presenza di porte USB Type-C. Scopriamo più in dettaglio tutte le indiscrezioni che stanno circolando sul nuovo MacBook Pro 2016.

    Il MacBook Pro 2016 è uno dei computer Apple più attesi di sempre, soprattutto dai professionisti. Infatti, negli ultimi anni, Apple non ha provveduto a rinnovare completamente la propria gamma di MacBook Pro, bensì ha effettuato upgrade incrementali. Adesso, a pochi giorni dalla WWDC 2016, stanno circolando immagini che ritraggono lo chassis in alluminio del futuro MacBook Pro 2016.

    Analizzando in dettaglio le immagini condivise da Cult of Mac, si scopre che la fila dei tasti funzionali è scomparsa per lasciare spazio alla futura Touch Bar OLED, un sottile schermo interattivo e personalizzabile che potrebbe adattarsi in base alle varie applicazioni.

    Confronto chassis MacBook Pro 2016

    Dal profilo dello chassis, invece, è possibile scoprire che il MacBook Pro 2016 sarà dotato di solo porte USB Type-C, distribuite equamnte sui due lati, assieme al jack per le cuffie. Allo stesso tempo, lo spessore del nuovo chassis risulta inferiore, rispetto a quello dell’attuale generazione.

    Spessore MacBook Pro 2016

    Inoltre, secondo l’analista Ming Chi Kuo, il MacBook Pro 2016 integrerà anche la nuova tastiera con meccanismo a farfalla, una cerniera riprogettata e la possibile presenza del sensore Touch ID.

    Entro la fine di quest’anno, Apple rinnoverà completamente la linea MacBook Pro, con nuovi modelli da 13″ e 15″ pollici. Questi nuovi modelli saranno dotati del sensore Touch ID, una nuova touch bar con display OLED, porte USB-C e Thunderbolt.

    Queste sono le più importanti novità che riguarderanno la gamma notebook di Apple, previste dall’analista Ming-Chi Kuo all’interno di un documento che descrive le nuove macchine.

    Secondo Kuo, Apple introdurrà il sensore Touch ID all’interno dello chassis del MacBook Pro, prima volta che accade fuori da dispositivi iOS, con l’obiettivo di migliorare il livello di sicurezza dei file e del sistema operativo. Allo stesso tempo verrà integrata una touch bar OLED, che dovrebbe sostituire i classici tasti fisici posti nella parte alta della tastiera. Inoltre, è importante sottolineare il fatto che, in passato, Apple abbia già registrato molteplici brevetti per integrare controlli all’interno dello chassis del MacBook Pro.

    Per quanto riguarda lo spessore, secondo Ming-Chi Kuo, Apple sta lavorando a uno chassis ancor più sottile che integrerà la nuova tastiera con meccanismo a farfalla, presente sugli attuali MacBook. Anche per quanto riguarda la batteria, Apple adotterà lo stesso design del MacBook, sagomandola su misura per seguire il design dello chassis.

    Infine, come abbiamo già visto sul nuovo MacBook, i nuovi MacBook Pro saranno dotati di connettività USB-C, oltre a porte Tunderbolt 3. Nel momento in cui scriviamo, non è ancora chiaro se Apple eliminerà il connettore proprietario MagSafe.

    Quindi, secondo Kuo, l’aggiornamento del MacBook Pro 2016 sarà uno dei più importanti di sempre, visto che verranno introdotte molteplici novità, sia per quanto riguarda le performance pure che il design.

    667

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AppleNotebook Ultimo aggiornamento: Mercoledì 01/06/2016 11:14
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI