Come disattivare condivisione dati WhatsApp e Facebook

Come disattivare condivisione dati WhatsApp e Facebook
da in Facebook, Guide HiTech, Whatsapp
Ultimo aggiornamento:
    Come disattivare condivisione dati WhatsApp e Facebook

    WhatsApp, dopo aver modificato l’informativa sulla privacy, mostra un messaggio riguardante la condivisione dei dati con Facebook. Questa novità, giunta anche in Italia, ha fatto preoccupare molti utenti, visto che il social network di Mark Zuckerberg riceverà alcuni dati da WhatsApp, tra cui il numero di telefono. In questa guida ti illustreremo, passo passo, come disattivare la condivisione dati e informazioni tra WhatsApp e Facebook.

    WhatsApp è una tra le app di messaggistica istantanea più diffuse al mondo. I suoi principali punti di forza sono la gratuità del servizio e l’assenza di pubblicità, ma da ora in poi i dati di WhatsApp potranno essere condivisi con Facebook. Questa novità permetterà al social network di Mark Zuckerberg di combattere abusi e spam, contare gli utenti unici e anche mostrare inserzioni pubblicitarie più pertinenti. Inoltre, ogni contenuto condiviso su WhatsApp non verrà pubblicato su Facebook o venduto ad aziende di terze parti.

    Tuttavia, non tutti gli utenti desiderano condividere le proprie informazioni con Facebook. Dopo aver aggiornato l’app per Android, iOS e Windows Phone con la nuova informativa della privacy, all’apertura verrà mostrata una schermata in cui devi toccare il link “Per saperne di più sugli argomenti chiave dei nostri Termini e Informativa sulla privacy.“. Così facendo si aprirà una nuova pagina e nella parte inferiore comparirà una casella con un segno di spunta che deve essere rimosso.

    WhatsApp e Facebook guida disattivare condivisione dati

    Qualora tu abbia premuto sul pulsante Accetto nella prima schermata, sappi che è possibile disattivare la condivisione dei dati tra WhatsApp e Facebook in Impostazioni > Account. All’interno di quest’ultima schermata vi è la voce “Condividi info account” a cui deve essere rimosso il segno di spunta. Ricordiamo che questa procedura deve essere effettuata entro i 30 giorni successivi.

    Se sei arrivato a questo punto, dopo aver seguito la nostra guida su come disattivare la condivisione dati tra WhatsApp e Facebook, adesso puoi continuare a inviare messaggi attraverso la popolare app di messaggistica istantanea. Ovviamente, WhatsApp continuerà a ricevere e utilizzare i dati per altri scopi, come il miglioramento delle infrastrutture e contro attività di spam e violazioni.

    461

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FacebookGuide HiTechWhatsapp
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI