Natale 2016

Android 7.0 Nougat: le funzioni e tutto ciò che c’è da sapere

Android 7.0 Nougat: le funzioni e tutto ciò che c’è da sapere
da in Android, Guide HiTech
Ultimo aggiornamento:
    Android 7.0 Nougat: le funzioni e tutto ciò che c’è da sapere

    Android 7.0 Nougat ha fatto il suo ingresso ufficiale nel mercato con LG V20 e con i due Google Pixel (lo standard e l’XL) come una piattaforma sensibilmente migliorata sia in termini di funzionalità sia soprattutto a un primo impatto visivo. Ma poi ancora è ancora più percepibile a livello di sensazioni con tutto, sin dall’installazione, che funziona nel modo più efficiente possibile, andando a nascondere ciò che può rimanere sullo sfondo. in questo approfondimento andiamo a scoprire tutto ciò che c’è da sapere sul nuovo OS che, lentamente, si renderà disponibile all’aggiornamento con tutti i terminali di ultima generazione in grado di supportarlo.

    Android 7 Nougat UI

    La procedura di aggiornamento di Android 7.0 Nougat è stata decisamente migliorata per rendere il tutto più veloce e snello, ma soprattutto per garantire che tutto possa avvenire in background così da migliorare l’esperienza. Soprattutto, sarà possibile continuare a usare smartphone/tablet senza stoppare le proprie attività e dover attendere diversi minuti. E tutto ciò avverrà anche in futuro. I nuovi Pixel e Pixel XL oltre che LG V20 sono già nativamente con questo OS, altri come i Samsung Galaxy e i Sony, hanno update imminenti.

    Android 7 Nougat UI

    Una funzione molto interessante è la MultiWindow che appunto crea diverse finestre sullo schermo per poter visualizzare più programmi e apps senza troppi rallentamenti, una continuando a lavorare in modo indipendente dall’altra. Le notifiche si potranno gestire senza dover chiudere l’applicazione in corso d’uso come ad esempio i messaggi.

    New_Emoji_Android 7

    Il consumo di dati mobile sarà più ridotto grazie al blocco dei dati random sullo sfondo. Sono state introdotte numerosissime e divertenti emoji in grado di mostrare ancora più sentimenti, animali, facce buffe e oggetti per un totale di 1500. Il menu accessibilità ha potuto godere di un restyling netto con zoom su aree di interesse, funzione TalkBack che legge il testo sullo schermo migliorata.

    Android 7 1 uso

    Come arginare il furto di dati personali e sensibili? La privacy sarà messa al sicuro grazie al fatto che quando il dispositivo si rinnova funzionerà in modo parziale consentendo l’accesso alle proprie info più preziose solo immettendo PIN o password. Molto utile nel caso si perdesse o si subisse il furto dello smartphone. Si potrà poi accedervi da remoto per bloccare app e cartelle.

    585

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidGuide HiTech

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI