Natale 2016

Meizu Pro 6 Plus ufficiale: prezzo e scheda tecnica

Meizu Pro 6 Plus ufficiale: prezzo e scheda tecnica
da in Meizu, Smartphone
    Meizu Pro 6 Plus ufficiale: prezzo e scheda tecnica

    Dopo lungo rumoreggiare, Meizu Pro 6 Plus è ufficiale e porta con sé una scheda tecnica di grande performance e grandi dimensioni. Parliamo infatti di un phablet dotato di uno schermo da ben 5.7 pollici di natura AMOLED con una risoluzione Quad HD ossia 1440 x 2560 pixel. Ufficializzato nientemeno che su Twitter dal colosso cinese, questo terminale è alimentato dall’ultimo SoC di casa Samsung ossia quel Samsung Exynos 8890 chipset che abbiamo già visto a bordo dei due ultimi topclass come Samsung Galaxy S7 e S7 edge, confermando anche la continuazione della fruttuosa collaborazione tra cinesi e coreani. Troviamo un hardware base solido e di qualità grazie anche a 4GB di Ram e 128GB di spazio di archiviazione interno. Scopriamone di più.

    Era atteso per fine novembre ed è stato tirato fuori dalla scatola proprio in vista del periodo natalizio Meizu Pro 6 Plus ossia un phablet con scheda tecnica premium che gira intorno a grandi dimensioni del display. Come detto, lo schermo arriva fino alla diagonale di 5.7 pollici con una risoluzione Quad HD da 1440 x 2560 pixel. Inoltre, è dotato di tecnologia 3D Touch per la tridimensionalità del tocco come già visto su Huawei Mate S e iPhone 6s l’anno scorso. In buona sostanza, tenendo premuto il dito si attivano funzioni come se si avesse il tasto destro del mouse. Qualcosa di comodo, forse non così imprescindibile, ma utile in fondo.

    Se il processore è dunque fornito da Samsung con il SoC di ultima generazione Exynos 8890 accompagnato da 4GB di Ram (ci saremmo aspettati almeno 6GB a essere sinceri), la fotocamera non poteva che contare su un sensore fornito da Sony, più precisamente dal Sony IMX386 CMOS che avevamo già visto adottato per il Meizu MX6. La miglioria sta nel processore del segnale delle immagini e sul sistema di stabilizzazione ottica delle immagini prodotto proprio da Samsung, per qualità ancora superiore.

    Non manca il supporto per la connessione LTE 4G veloce e per la qualità audio Hi-Fi. Infine, la tecnologia USB Type-C per caricamento rapido della batteria e trasferimenti file veloci.

    A proposito di batteria, il pacco è da 3400mAh e può andare da 0 a 60% in appena 30 minuti. Con uno spessore di 7.3 mm, Meizu Pro 6 Plus supporta di default il sistema operativo Android 6.0 Marshmallow accompagnato dall’interfaccia proprietaria Flyme OS 6. E il prezzo? Sarà disponibile nelle colorazioni grigia, argento e oro per un costo cinese di 3000Rmb ossia circa 430 euro al cambio. Uscirà anche da noi? Meizu ha confermato da poco che anche l’Italia, così come praticamente tutta l’Europa, sarà interessata dalla spedizione e la possibilità di acquisto del terminale.

    489

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MeizuSmartphone

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI