Natale 2016

LG Tribe (KS360) la nostra prova

LG Tribe (KS360) la nostra prova

Lg Tribe TIM la nostra prova con una recensione approfondita e dettagliata sul telefono

da in Cellulari, In Evidenza, Mobile, Tim, Touchscreen
Ultimo aggiornamento:

    Ho avuto il piacere di provare per una settimana l’ottimo LG Tribe, versione brandizzata di TIM. E’ davvero un ottimo telefono, il classico basso range dal prezzo contenuto e con offerte tariffarie niente male davvero. Un approfondimento tutto dedicato al piccolo messaggifonino.

    Partiamo subito dal prezzo ossia 149 euro e sulla forma: arrotondato, tascabile con tastiera completa QWERTY, pulsanti veloci di selezione e touchscreen. Sta tutto qui il pensiero di LG Tribe, un modello economico, essenziale ma non troppo, che pensa soprattutto a un target teen (ma anche fino ai 30 anni siamo sinceri!) che ama la messaggistica istantanea con Messenger e quella tradizionale con gli sms.


    SCRITTURA VELOCE
    lg tribe qwerty
    La tastiera di Lg Tribe è piccola ma molto comoda da utilizzare perchè i pulsanti sono in rilievo nella maniera giusta e anche chi ha dita da Homer Simpson può completare un sms di 160 caratteri in pochi secondi una volta presa la mano, anzi il pollice e le misure. Aprendo la slitta sul lato lungo, lo schermo si adatta automaticamente in modalità panoramica; la tastiera QWERTY ha un colore di sfondo che varia dal blu al nero passando dal rosa al rosso, ma si notano due porzioni più scure, in prossimità di “oklm” che fungono da tasti direzionali e le prime quattro colonne che invece sostituiscono il tastierino. Per accedere a questa seconda fila di pulsanti basta premere il tasto arancione Fn che attiva anche altri simboli associati a altre lettere. Per i simboli non contenuti nella “seconda scelta” non resta che pigiare Sym per un’ampia gamma di altri simboli. E il “due punti :” dov’è? E’ appunto nella griglia di simboli. Ok basta semplicemente premere Sym + 7, ma non è il massimo della comodità, soprattutto per chi ama inserire faccine/emoticon.
    Una volta terminato il messaggio basta premere sulla letterina (se premuta dal menu porta direttamente sull’editing sms) per indicare il numero del destinatario o accedere alla rubrica. Infine davvero interessante il servizio di backup dei messaggi che si archiviano con un click direttamente in formato TXT testuale pronti per essere trasferiti e conservati sul pc, ottimo! Concludendo, è un messagifonino nel vero senso della parola.



    POCHI EXTRA
    Fotocamera Lg tribe
    Devo dire che la scelta di LG è stata ben definita e coerente: LG Tribe è un messaggifonino, il resto è noia. Quindi la fotocamera da 2 megapixel scatta immagini poco definite e bruttarelle, non c’è il flash e il focus è poco simpatico; i giochi sarebbero pure interessanti, ma la moda di oggi vuole che siano solo trial. Nessun gioco completo? No, neppure un solitario o un pokerino, niente. La multimedialità è supportata per carità, così come per tanti cellulari entrylevel e niente più, non c’è il Wifi, la connettività telefonica si limita all’EDGE e il Bluetooth c’è per miracolo. Ma è giusto così.


    E IL TOUCHSCREEN?
    LG Tribe
    Già il touchscreen? Non è venduto come un telefono con QWERTY e Touchscreen? Sì, però c’è una grande limitazione, visto che lo schermo tattile (attivato dal pulsante in basso sotto quello verde) è supportato solo per digitare un numero e per la rubrica, a telefono chiuso. Quindi niente menu o altre applicazioni da premere con i polpastrelli. Peccato, già che c’erano non era folle immaginare di utilizzare le funzionalità tattili anche per altro. La pulsantiera sulla scocca è abbastanza comoda, forse solo un po’ troppo accorpati i tasti direzionali e l’ok. Onesto però il nostro LG Tribe, quando premi per sbaglio il pulsante per connettersi al servizio 1254 o a Internet ti chiede conferma; può sembrare scontato ma decine di altri modelli si prendono la libertà di connettersi automaticamente scialacquando il credito.
    Infine le tariffe con TIM: accesso gratuito a Windows Live Messenger per due mesi con un tetto max mensile di 3000 messaggi istantanei e 100 MB traffico WAP al mese, poi dopo si potrà scegliere se spendere 3 euro a settimana con “I’M & WEB CARD” (1.000 messaggi di instant messaging max e 100MB di traffico WAP) o 6 euro/mese per “I’M CARD 30” (3000 messaggi di instant messaging max).

    Ti è piaciuto il cellulare LG Tribe KS?

    748

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CellulariIn EvidenzaMobileTimTouchscreen

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI