Farmville per Facebook: trucchi

Farmville per Facebook: trucchi

Trucchi per Farmville di Facebook: come guadagnare soldi, avere tanti amici, animali, semi, come sfruttare il terreno e far coltivare l'orto in automatico

da in Facebook, Guide HiTech, Internet, Social Media
Ultimo aggiornamento:

    Farmville è il nuovo gioco must di Facebook che ha catturato oltre 35 milioni di utenti diventando l’applicazione più usata sul social network. E come tutti i giochi che si rispettino ha i suoi bei trucchi per velocizzare e semplificare l’iter. O almeno così dicono.

    Farmville ha iniziato come clone di Farm Town ma poi ha preso una strada tutta sua doppiando il numero di utenti registrati del rivale. Che in tutta risposta gli ha fatto causa. Farmville ha una grafica molto semplice e lineare, lo scopo del gioco è quello di coltivare un orto trasformandolo in una gigantesca fattoria con animali e ricche piantagioni. Ma come fare per rendere il tutto più veloce e immediato.

    Un trucco per guadagnare subito e facilmente tanti sodi (cash) non c’è o almeno le promesse di molti blog e applicazioni da scaricare poi non sono mantenute. Serve pazienza e tanto tempo da dedicarci, non l’ideale se si lavora o se si studia…

    Ma tiriamo le somme sui trucchi/consigli da sfruttare per diventare i re dei contadini. Prima di tutto si devono curare le amicizie richiedendo quelle dei contatti e facendo un po’ di social networking in giro, anche se non si ha la minima idea di chi sia chi ha mandato la richiesta.

    Come si fa? Si deve andare nel menu my neighbor e guardare Pending Neighbor Request. Più amici uguale più possibilità, regali e ortaggi bonus.

    Per prima cosa si deve controllare lo status dell’orto con dedizione e regolarità, scacciando uccelli cattivi e raccogliendo le piante prima che si secchino. La coltivazione di frutta è l’ideale inizio di gioco, perché costa poco e si guadagnano coins a volontà, c’è chi dice che le fragole siano le migliori, così come le zucche, le mele e le arance.

    Gli animali sono prede ambite, soprattutto quelli che a loro volta producono altre risorse (uova, latte, lana), cercate di spillarli come regali dagli amici. C’è chi ha creato un network di amici con regali incrociati giornalieri che avvantaggiano entrambe le parti. Se poi si riesce a mettere le mani sulla mucca marrone o la pecora nera il gioco è fatto.

    Infine c’è anche il programmino Lazyfarmer, ecco un video dimostrativo.

    490

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FacebookGuide HiTechInternetSocial Media
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI