David after dentist: 100.000$ guadagnati col video

David after dentist: 100.000$ guadagnati col video

David after dentist: 100

da in Internet, Social Media, Youtube
Ultimo aggiornamento:

    “David after dentist” è uno dei video più visti e cliccati di tutti i tempi su Youtube e il diabolico autore della clip sogghigna osservando giorno dopo giorno il suo conto bancario lievitare, per ora è giunto a ben 100.000 dollari, merito delle pubblicità e del merchandising sul suo sito.

    Altro che cinque minuti di celebrità: il momento di popolarità del piccolo David dura ormai da circa due anni ossia da quando, nel 2008, stava tornando a casa col babbo dopo una seduta dal dentista che aveva richiesto una dose di anestetico potente. Il bambino di sette anni si lascia andare a deliri e deliqui, il padre filma tutto, carica il video su Youtube e fa la sua fortuna.

    In effetti il video è spassoso perché il bambinello è visibilmente stordito e confuso dagli anestetici ancora in circolo e biascica parole e discorsi senza senso legati alle strane sensazioni che prova come i buchi nei denti e nel suo presente ovattato si chiede “Ho dei buchi nei denti? Perché non li posso toccare? Come mai mi sta succedendo tutto questo?“, poi il trionfo “E’ questa la vita reale? Sarà così per sempre? Non riesco a vedere nulla“.

    Queste domande e quello sguardo allucinato-addormentato attirano 100.000 clic ogni giorno, finora siamo a 54 milioni in totale con la palma di secondo video più visto del 2009 (quello di quest’anno sarà il fantastico Ok Go – This Too Shall Pass?). Il padre ha subito fiutato l’affare e non appena ha visto i contatori e i commenti schizzare verso l’alto ha creato un sito dedicato con vendita di gadget su «David After Dentist» che finora gli hanno fruttato qualcosa come 100.000 dollari, pazzesco. “Con quei soldi potrà studiare“, spiega il babbo “E intanto sta visitando molti luoghi“, aggiunge adducendo ai numerosi inviti che i due hanno ricevuto in questi mesi.

    336

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN InternetSocial MediaYoutube Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI