L’auto della polizia a pedali: l’hitech ecologico inverso

L’auto della polizia a pedali: l’hitech ecologico inverso

L'auto della polizia a pedali: l'hitech ecologico inverso per questa spettacolare invenzione che parteciperà a una delle tante gare per carretti fatti in casa

da in Innovazioni Tecnologiche, biciclette, ecologia
Ultimo aggiornamento:

    L’auto a pedali della polizia inglese è il classico esempio di tecnologia inversa, di buoni propositi – quelli ecologici e ambientalisti per intenderci – applicati in modo diciamo aberrante rispetto alla norma. Quello che vedete in gallery non è affatto un fotomontaggio, ma la pura e sconvolgente realtà.

    Per combattere contro il crimine la polizia inglese infatti ha presentato la sua nuova arma, una tremenda auto con tanto di lampeggianti e scritte appariscenti più la sirena… a pedali! Ebbene si è un po’ ridicola ma in quanto a ecologia non ammette repliche, è davvero a emissioni zero..

    Dopo avervi parlato solo ieri della caffetteria newyorkese ambulante realizzata da due geni del fai da te oggi ci spostiamo nell’Hampshire Constabulary con questo mezzo con cinque velocità, 20 miglia all’ora di top speed e un prezzo per unità di 1000 sterline con tanto di barra protettrice per urti dovuti magari al tamponamento da inseguimento criminali.

    Lunga 1.8 metri, questa auto da pattuglia con luci flash, sirena e tutto il necessaire per la lotta contro il crimine assomiglia un po’ alle vetture per bambini di lusso, trasposizioni delle supercar dei più grandi.

    Vabbè vi sveliamo l’arcano: ovviamente non è una pattuglia vera e propria ma una delle partecipanti l’11 luglio dei prossimi British Pedal Car Grand Prix (una corsa dei carretti insomma) a Ringwood!

    254

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Innovazioni Tecnologichebicicletteecologia Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI