Auto elettrica percorre 1000 km con batterie da notebook

Auto elettrica percorre 1000 km con batterie da notebook

Auto elettrica percorre 1000 km con batterie da notebook: è la fantastica Sanyo Daiatshu Mira che già in passato aveva ottenuto straordinari record simili

da in Innovazioni Tecnologiche, ecologia
Ultimo aggiornamento:

    Daihatsu Mira

    Torniamo a parlare della mitica Sanyo Daihatsu Mira, l’auto elettrica dei record preparata dal Japan Electric Vehicle Club: la sua missione è quella di percorrere più chilometri possibili sfruttando fonti di energia pulita e estremamente ecologica, per ridurre al minimo l’impatto ambientale.

    E soprattutto per dimostrare che le e-car sono molto più durature di quanto si possa pensare: vero, peccato che l’evoluzione industriale sia ancora in pesante ritardo. Ad ogni modo la nuova vittoria di Daihatsu Mira è stata quella di percorrere 1000 km con batterie da portatile!

    Dopo averla vista percorrere 345 miglia (555 km) con una singola carica con motore e batteria tradizionale spinta da tante pile ricaricabili standard fornite come sempre dalla Sanyo, ora Daihatsu Mira del Japan Electric Vehicle Club si è appoggiata a batterie di notebook. Per la precisione 8320 pacchi!

    Sostanzialmente tutto lo spazio – a parte quello per il guidatore – era occupato dalle batterie: 17 piloti si sono alternati per 27 ore quasi senza sosta viaggiando a una velocità di crociera ideale per consumare il meno possibile ossia 25 miglia orarie pari a 40km/h. Cliccare in fonte per un video sull’iniziativa.

    Lei si che non avrebbe paura a percorrere senza soste l’autostrada elettrica di Washington!

    273

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Innovazioni Tecnologicheecologia Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI