Nintendo 3DS: la nostra prova in anteprima, video!

Nintendo 3DS: la nostra prova in anteprima, video di hands-on sulla nuova console con schermo tridimensionale, scheda tecnica e funzionalità

da , il

    Ieri sera abbiamo avuto modo di provare in anteprima la nuova console Nintendo 3DS: abbiamo realizzato un video, che potete ammirare qui sopra, in cui c’è una sorta di (mini) racconto della serata e soprattutto un hands on sul dispositivo, che viene descritto nelle sue caratteristiche principali e soprattutto nella parte applicazioni. Ovviamente l’effetto 3D non è percepibile dal video dato che avremmo dovuto catturare i filmati con una videocamera 3D… per ora accontentatevi delle parole. Una piccola anticipazione? L’effetto è notevole, anche se non con tutti i contenuti, rimane il dubbio sulla sua effettiva imprescindibilità.

    Prima di iniziare ecco la scheda tecnica completa di Nintendo 3DS, che monta un doppio display: quello superiore 3D autostereoscopico (senza occhialini) e quello inferiore touchscreen. Doppia modalità di controlling a sinistra, pulsanti classici a destra e tasti sul retro. Fotocamera frontale (interna) e doppio sensore per la posteriore (esterna).

    Con un prezzo di 259 euro, arriverà il 25 marzo 2011, stesso giorno del debutto italiano di iPad 2 di Apple. Uscirà nelle varianti blu e nera. Abbiamo potuto provarla per pochi minuti, ma tanto è bastato per percepire una non eccessiva comodità nei comandi col dito, meglio il pennino, una sorprendente leggerezza e uno spessore minore del previsto.

    Ergonomico, portatile, leggero… ma il 3D? L’effetto è spettacolare, tuttavia mentre si gioca coi vari titoli – dai picchiaduro al calcio con PES 2011, dai giochi inclusi a quelli per bambini – dopo un po’ viene da passare alla modalità 2D perché la tridimensionalità distrae. Ma ovviamente è una sensazione soggettiva. Di grande effetto la Realtà Aumentata (vedi video), la possibilità di comunicare senza fili con altre console, discutibile la scelta di non poter esportare così facilmente le immagini catturare e modificate in tre dimensioni. E voi, la comprerete?