Il miglior processore CPU è Intel o AMD?

Il miglior processore CPU è Intel o AMD? Per rispondere a quest'annosa domanda non c'è niente meglio che dare un'occhiata alle schede tecniche

da , il

    intel vs amd

    L’eterna sfida tra Intel e AMD è il fulcro dello scontro per il migiore processore del panorama mondiale. Un dualismo che può essere paragonato a quello tra Canon e Nikon in ambito fotografico, tra Apple iOS e Android in quello dei sistemi operativi mobile oppure tra Apple e Microsoft in generale nell’informatica. Qual è attualmente la migliore scelta per un processore muovendoci tra queste due scelte? Cerchiamo di offrire un paragone per vari range di prezzo da uno basso a uno alto, passando da uno intermedio. E voi, quale scelta avete fatto tra i due contendenti? Fatecelo sapere nei commenti.

    Miglior processore economico

    amd athlon x3

    Se per processore economico e dunque entrylevel intendiamo un prodotto dal prezzo intorno ai 100 euro allora possiamo affidarci a AMD Athlon II X3 455 (80 euro), un modello a tre core decisamente veloce che contiene il prezzo e permette di overclockare con una certa libertà. Se invece si vuole optare per un modello Intel allora ecco disponibile Intel Il Core i3 540 leggermente più performante e più caro. Tornando alla scheda tecnica della selezione scelta, Athlon II X3 455 alias Rana, con un processo produttivo a 45 nm a una frequenza di 3.3 GHz, socket AM2+/AM3, Cache L1 3 x 128 KB, Cache L2: 3 x 512 KB, HyperTransport 4000 MT/s e consuma 95 W.

    Migliore processore di medio range

    processore intel medio range

    Nel settore del medio range che si muove intorno ai 200 euro, Intel Core i5 2500K Sandy Bridge presenta un processo produttivo a 32 nanometri, 3.3 GHz che col turbo salgono a 3.7GHz, socket LGA 1155, Cache L2 4 x 256KB, Cache L3 6MB e consuma 95W. La potenza di questo processore è garantita e favorita dal moltiplicatore sbloccato, anche se non si avvale dell’Hyper-Threading. Lavora a 3.3GHz ma può sfruttare il Turbo Boost per andare fino a 3.7GHz. In tutto questo però il consumo energetico si abbassa sensibilmente rispetto al passato.

    Miglior processore di alto range

    intel i7 extreme edition

    Nel medio-alto range intorno ai 300 euro troviamo il nuovo processore Intel Core i7 2600K Sandy Bridge quadricore con processo produttivo a 32 nanometri, frequenza di 3.4GHz che può salire a 3.8GHz, LGA 1155, Cache L2, 4 x 256KB, Cache L3 8MB e un consumo energetico di 95W. E se si volesse davvero esagerare? Allora sempre rimanendo nel catalogo di Intel, ecco il Core i7 990X Extreme Edition che costa circa 1000 euro e che è stato a lungo conosciuto con il nome in codice di Gulftown. Lavora a 32 nanometri, presenta sei core, una frequenza da 3.33GHz, socket LGA 1366, Cache L2 6 x 256KB, Cache L3 12MB, QPI 6.4 GT/s e un consumo da 130W. Attualmente è la CPU più veloce a disposizione e può accogliere un overclock grazie al moltiplicatore senza blocchi.

    A proposito di scontri epici, ecco il confronto tra Nikon e Canon e tra Nvidia e gli altri produttori di schede video.