Microsoft Surface, scheda tecnica del tablet anti-iPad [FOTO e VIDEO]

Microsoft Surface, scheda tecnica del tablet anti-iPad [FOTO e VIDEO]
da in Microsoft, Mobile, scheda tecnica, Tablet, Windows
Ultimo aggiornamento:

    Microsoft Surface è finalmente realtà: la società di Redmond ha mantenuto le promesse e ha presentato il tablet di casa in due differenti versioni, una con processore Arm e l’altra con Intel X86. Si tratta di un dispositivo piuttosto potente, con un grande schermo touchscreen capacitivo da 10 pollici a risoluzione HD per il modello con processore Arm e Full HD per quello X86: i sistemi operativi integrati sono rispettivamente Windows 8 RT e Windows 8 Pro. Insomma, il primo è un tablet nel vero senso della parola mentre il secondo è un notebook mascherato da tavoletta digitale. Qui sopra un po’ di immagini fotografiche del nuovo dispositivo, dopo il salto la sua scheda tecnica con tutte le caratteristiche.

    Curioso che sia stato scelto proprio il nome di Surface ossia proprio come il PC 2.0, il tavolo touchscreen ideale per esibizioni o per grandi stand, già arrivato alla versione 2.0. La presentazione dei due Surface è avvenuta in uno scenario del tutto particolare ossia presso gli studios di Hollywood davanti a un gruppo selezionatissimo di giornalisti, principalmente americani, nella notte del 19 giugno italiana. Sono dunque due le versioni di Surface presentate, che condividono la stessa scheda tecnica fatto salvo per alcuni particolari.

    Il modello con processore ARM mostra una risoluzione HD e Windows 8 RT, quello Intel x86 Windows 8 Pro. A tal proposito, ecco la scheda tecnica completa:

    • Sistema operativo Windows 8 RT o Windows 8 Pro
    • Processori Arm o Intel X86
    • Peso 676 grammi o 903 grammi
    • Spessore 9.3 mm o 13.5 mm
    • Schermo 10.6” ClearType HD
    • Batteria 31.5 W-h
    • microSD, USB 2.0, Micro HD Video, 2×2 MIMO antenna
    • Memoria 32 GB, 64 GB e 128GB (solo Intel)
    • Applicativi Office ‘15’ Apps, Touch Cover, Type Cover e Touch Cover, Type Cover, Pen con Palm Block

    La versione più evoluta è anche in grado di riconoscere in modo avanzato la scrittura così come molti tablet come ad esempio Samsung Galaxy Note e sembra quasi un piccolo ricordo di Microsoft Courier, il tanto desiderato e poi mai prodotto tablet con doppio schermo multitouch.


    Esteticamente Surface è confezionato con una scocca in magnesio resistente e leggera e può agganciare/sganciare un elemento sul fondo, come ad esempio la speciale custodia che all’occorrenza diventa anche piedistallo, una custodia con tastiera fisica con pulsanti e una con schermo touchscreen multitouch aggiuntivo. Quale sarà il prezzo di Microsoft Surface? Non ci sono ancora informazioni dedicate, Microsoft promette costi concorrenziali, ma allo stesso tempo si prospetta una fascia di costo compresa tra 600 e 900 dollari. Rispetto ai modelli con sistema operativo Android o ai vari iPad punta su una solidità tecnica più da notebook e ora non resta che attendere fine mese per l’ufficialità del modello prodotto da Google che sarà svelato alla conferenza Google I/O. Cosa ne pensate di Surface?

    551

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MicrosoftMobilescheda tecnicaTabletWindows
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI