Natale 2016

Nokia Lumia 920 per controllare un’intera casa [VIDEO]

Nokia Lumia 920 per controllare un’intera casa [VIDEO]

Nokia Lumia 920 è il nuovo smartphone con sistema operativo Windows Phone 8 che può addirittura controllare un'intera casa

da in Domotica, Mobile, Nokia, Smartphone
Ultimo aggiornamento:

    Nokia Lumia 920 non è solo uno degli smartphone con sistema operativo Windows Phone 8 più evoluti, ma anche un vero e proprio computer tascabile che può addirittura controllare l’intera casa. Lo ha dimostrato uno sviluppatore thailandese attraverso un video (quello che potete ammirare qui sopra) che mostra come il nuovo 920 possa essere utilizzato come strumento ad esempio per accendere o spegnere la TV oppure le illuminazioni così come gli elettrodomestici della cucina. Si parla e il feedback è immediato anche grazie alla tecnologia Bluetooth e NFC. La nuova frontiera della domotica oppure un ennesimo esercizio di stile fine a se stesso? Recentemente Lumia 920 aveva guadagnato gli onori della cronaca per un altro video, dimostratosi “beffardo”.

    Nokia Lumia 920 è stato presentato due giorni fa a New York a seguito della serata in collaborazione con Microsoft. A corollario dell’ufficializzazione sono stati diffusi anche alcuni video spot sulle tecnologie proprietarie incluse come ad esempio la PureView che si dedica alla fotocamera e che permette di girare video e scattare foto con uno stabilizzatore ottico di alta qualità. Osservate bene lo spot qui sopra, notate niente di strano? Non vi resta che attendere la fine del filmato per svelare una clamorosa gaffe commessa dall’agenzia incaricata di produrre il video: al posto del cellulare era stato utilizzata una foto-videocamera digitale professionale con attrezzatura di alto livello. Un taroccamento che ora sta facendo il giro del web.



    L’intento del filmato era quello di mostrare la bontà dello stabilizzatore ottico che permette non soltanto di ottenere filmati fluidi ma anche di scattare foto a lunghe esposizioni senza tremolii e così senza ottenere immagini sfocate e mosse in condizioni di scarsa illuminazione. Nel caso dello spot si potevano osservare due ragazzi in bici: lei pedala, lui (sempre sulla due ruote) la filma con Nokia Lumia 920 (qui tutte le informazioni sul dispositivo). Lo schermo si divide in due: da una parte il filmato senza e dall’altro con lo stabilizzatore. La differenza è notevole… poi i due ragazzi transitano a fianco di un furgoncino e un riflesso svela il tarocco.

    Si vede infatti che non è il ragazzo che sta filmando con Nokia Lumia 920, quanto un uomo su un furgoncino con quella che sembra una fotocamera reflex o una videocamera professionale con tanto di illuminazione a fianco. Insomma, si sono create tutte le condizioni per ottenere un filmato fluido e da pellicola cinematografica. E’ stato il portale tecnologico americano The Verge a scovare la “fregatura” e ora il video sta rimbalzando nel web a tutto danno di Nokia. Dal canto proprio, la società si è limitata a scusarsi e a motivare il video con “Era solo per mostrare e spiegare le funzionalità dello stabilizzatore ottico“.

    La prima domanda che sorge in mente osservando lo spot è: perché Nokia ha rovinato la qualità di un dispositivo come Nokia Lumia 920 e la sua ottima fotocamera andando a taroccare il video con un inutile espediente clamorosamente smascherato dopo pochi minuti dalla messa online? Che bisogno c’era? Sicuramente il risultato di un video girato effettivamente con Nokia Lumia 920 sarebbe stato all’altezza delle aspettative, ovviamente meno professionale, ma molto più credibile. Una brutta figura, senza dubbio, che però non ha alla fine intaccato l’opinione dei consumatori su un dispositivo che sta segnando ottimi record di vendite in tutto il mondo, Italia compresa. Ecco la nostra videorecensione.

    640

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DomoticaMobileNokiaSmartphone

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI