GoPro Hero 4 Black vs Silver edition: le differenze

GoPro Hero 4 Black Edition e Hero 4 Silver Edition

da , il

    GoPro Hero 4

    GoPro è il leader del mercato delle action camera. Ha presentato nei giorni scorsi le sue nuove proposte: Hero 4 Black Edition e Hero 4 Silver Edition. Si tratta di due varianti dello stesso modello con importanti differenze hardware. La Silver Edition è il modello più economico proposto a 379 euro, motivo per cui alcune specifiche di rilievo sono state tagliate da questa versione. Ciò non significa, però, che la Silver Edition sia la versione “scadente” della Black Edition perché include caratteristiche uniche.

    GoPro ha ufficializzato i suoi nuovi modelli di action camera: GoPro Here 4 Black e Silver Edition. Le due varianti condividono la maggior parte delle caratteristiche hardware ma si distinguono per un particolare non da poco. La Black Edition, infatti, ha un processore due volte più potente e può registrare filmati fino a una risoluzione di 4 K mantenendo i 30 FPS e raggiunge i 50 FPS per i filmati a risoluzione 2,7K; invece, la GoPro Hero 4 Silver Edition può registrare filmati a 4K a 15 FPS e 2,7K a 30 FPS. Per i filmati in slow-motion a 120 FPS, inoltre, la GoPro Hero 4 Black Edition è più adatta perché può registrare fino a 1080p; la Silver Edition si ferma a 720 FPS mentre registra a 60 FPS a rioluzione 1080p.

    Quali sono, allora, i pro della Silver Edition? Innanzitutto, ha un costo inferiore: 379 euro contro i 479 euro della Black Edition della GoPro Hero 4. Cento euro in meno che si adattano sia a chi ha un budget minore per la sua prima action camera che per chi preferisce risparmiare sulle caratteristiche hardware per poter investire in un paio di accessori extra. Inoltre, la Silver Edition è dotata di uno schermo touch da 2 pollici posto sul retro che permette di gestire con più facilità le operazioni video e fotografiche della GoPro Hero 4. Per il resto, la Silver Edition è paragonabile alla Black Edition: fotografie a 12 MP con burst a 30 FPS, connettività Wi-Fi e Bluetooth, modalità Protune, Night Photo, Night Lapse, QuickCapture, Super View e Auto Low Light.

    Non sorprende, insomma, che l’azienda punti forte sulla Black Edition, top di gamma di questo 2014. “Negli ultimi dodici anni, la nostra passione ha permesso alle persone di immortalare straordinari filmati professionali di se stessi durante le proprie attività preferite” ha commentato Nicholas Woodman, fondatore e amministratore delegato di GoPro. “Quella passione ci ha portato a concentrare i nostri sforzi in un progetto davvero ambizioso il cui risultato finale è rappresentato dall’impareggiabile GoPro HERO4 Black. Non vediamo l’ora di vedere come questa camera sarà usata dagli appassionati di tutto il mondo”. Entrambe le edizioni della GoPro Hero 4 saranno acquistabili dal 6 ottobre, ecco il punto di riferimento per l’Italia per acquistare GoPro.