Presentazione Apple 16 ottobre 2014 per i nuovi iPad e Mac

Presentazione Apple 16 ottobre 2014 per i nuovi iPad e Mac con la possibilità di scoprire tutte le nuove generazioni dei tablet di Cupertino così come i nuovi notebook e gli inediti come l'ibrido tra Pro e Air

da , il

    Macbook iMac iPad

    Appuntamento il prossimo 16 ottobre per la presentazione Apple dei nuovi modelli di Macbook e di iPad per la stagione 2014/2015: secondo quanto rumoreggiato online da fonti autorevoli – come il portale Re/Code – siamo prossimi al keynote. Da diversi anni è stato infatti posizionato a inizio autunno giusto in tempo per il florido mercato di fine anno che culmina con il Natale, la vera manna di questo settore commerciale. Cosa dobbiamo aspettarci da questa presentazione? Probabile che arriveranno i nuovi esemplari di iPad Mini così come di iPad Air, in più un iMac con display Retina e l’attesissimo ibrido tra Macbook Air e Macbook Pro con diagonale da 12 pollici. Facciamo il riepilogo delle anticipazioni.

    Sarà dunque il 16 e non il 21 ottobre come da voce della prima ora l’appuntamento con la presentazione autunnale di Apple. Dopo il keynote che ha tolto i veli da iPhone 6, iPhone 6 Plus e iWatch è ora il turno di quella per il settore notebook e tablet, che sarà dedicata alle nuove generazioni delle tavolette iPad di misura standard e di misura mini oltre che i Macbook prossimi venturi che accoglieranno componenti più evoluti e verosimilmente avranno anche un nuovo “compagno” di viaggio ossia un ibrido che si posizionerà a mezza via tra la famiglia Air e quella Pro. Infine, un iMac con display sempre più definito che diventerebbe di tipo Retina.

    La sede della presentazione non sarebbe il Moscone Center a San Francisco quanto il Town Hall Auditorium a Cupertino ma sarebbe un evento più semplice e meno pomposo dell’ultimo che ha tolto i veli dai nuovi melafonini e dall’orologio tech. Le indiscrezioni dell’ultima ora danno come probabili i nuovi iPad mini e iPad Air con processore A8 dell’iPhone e probabilmente con sensore Touch ID, più un iPad XL con diagonale da 12.9 pollici. Nuovi anche i colori con bianco/silver, grigio siderale e bianco/oro. Si vedrà anche un Mac Mini che finora è rimasto un po’ nel dimenticatoio?

    Il più atteso rimane però il MacBook Air con schermo retina da 12 pollici, molto sottile, ma con processore performante così da prendere il meglio di una e dell’altra famiglia. Tutti i nuovi Mac avranno a bordo il nuovo sistema operativo Os X Yosemite che ovviamente sarà messo a disposizione come aggiornamento di sistema da scaricare gratuitamente per tutti gli utenti. Appuntamento dunque fra poco più di una settimana e mezza con tutte le novità da Cupertino.