Natale 2016

Geforce GTX 1080 e GTX 1070: le migliori schede video di sempre

Geforce GTX 1080 e GTX 1070: le migliori schede video di sempre
da in Hardware, nvidia, Schede video
Ultimo aggiornamento:
    Geforce GTX 1080 e GTX 1070: le migliori schede video di sempre

    Nella notte tra Venerdì e Sabato, alle 03:00 ( ora italiana) Nvidia ha presentato la nuovissima Geforce GTX 1080 ed ha accennato a qualche specifica della GTX 1070. Entrambe le schede video fanno parte della famiglia Pascal, un progetto per il quale sono stati utilizzati gli sforzi di migliaia di ingegneri ed un budget di circa 7 miliardi di dollari. Noi andremo ad occuparci della parte che concerne il gaming ed andremo ad elencare alcune delle migliorie implementate su questi due mostri di potenza.

    NVIDIA GeForce GTX 1080

    Svelate nel corso dell’evento DreamHack di Austin, la nuova GTX 1080 riesce ad erogare prestazioni “irresponsabilmente alte”, secondo quanto dichiarato da Jen-Hsun Huang. L’intera presentazione si è basata più sulla GTX 1080, attuale punta di diamante di Nvidia di cui conosciamo le specifiche, che sulla Gtx 1070, scheda che comunque può vantare prestazioni più alte della Titan X. Entrambe le schede video possiedono la GPU GP104 (Pascal) con 7,2 miliardi di transistor e realizzata con processo produttivo a 16 nanometri finFET e, nello specifico, la GTX 1080 possiede la bellezza di 2560 CUDA core a 1607 MHz (base) / 1733 MHz (GPU Boost 3.0), insieme ad un’impressionante quantità di VRAM GDDR5X pari a 8GB per velocità estreme e gaming a risoluzioni altissime con un bus a 256 bit e conseguente bandwith pari a 320 GB/s. La GTX 1080, infatti, sembra essere la scheda video della svolta, in grado di far giocare ogni giocatore in risoluzione 4K con un framerate più che ottimale senza, però, spendere una fortuna. Stando, infatti, ai grafici mostrati alla presentazione, questo piccolo mostro di potenza sarebbe più veloce di due GTX 980 in SLI e riuscirebbe ad erogare il doppio della potenza di una Titan x mantenendo il triplo dell’efficienza energetica. L’architettura precedente, Maxwell, riuscì a stupire per l’incredibile potenza mostrata utilizzando una minima quantità di energia, ma l’architettura Pascal, seppur vada ad aumentare il TDP del 20% ( la 1080 consumerà, infatti, 180 Watt) riuscirà ad offrire un’esperienza di gioco mai vista prima che ci “farà sorridere semplicemente guardando lo schermo“.

    prestazioni 1080

    pascal

    Per quanto riguarda la GTX 1070, invece, la scheda non è stata mostrata all’evento, ma è stato espressamente dichiarato che essa sia più performante di una Titan X. Nvidia non ha mostrato una scheda tecnica con tutte le specifiche, ma da ciò che è stato mostrato possiamo tranquillamente dire che la 1070 sarà equipaggiata con la stessa GPU della 1080 e con 8 GB di VRAM GDDR 5. Sebbene il bus sia lo stesso della sorellona (256 bit) il bandwith si fermerà a 256 GB/s e l’intera scheda dovrebbe riuscire ad erogare 6,5 TFLOPS di potenza, al confronto dei 9 TFLOPS della 1080.

    Non avendo le specifiche tecnica dinanzi a noi non possiamo sapere con certezza come la 1070 si comporterà in relazione alla 1080, ma crediamo che AMD, che presenterà le nuove Polaris a breve, potrebbe fagocitare il mercato delle schede di fascia media, visto il gap prestazionale presente tra 1080 e 1070. Staremo a vedere non appena i recensori forniranno le prime review.

    1080

    Questa è la domanda che tutti noi ci stiamo ponendo: quanto dovremo sborsare per queste schede video? La GTX 1080 sarà disponibili dal 27 Maggio in una versione base dal prezzo di 599$ ed una versione “Founders” dal prezzo di 699$ che potrebbe avere un boost clock che supererà i 2 GHz e che manterrà una temperatura inferiore ai 70 gradi Celsius con raffreddamento ad aria. La GTX 1070, invece, si va a piazzare sul mercato con un prezzo di 379$ per la versione base ed un prezzo di 449$ per la versione Founders e sarà disponibile a partire dal 10 Giugno.

    1070

    Abbiamo di fronte a noi due strade: quella offerta dalla 1070, che offre prestazioni buone, ma che impallidiscono di fronte a quelle della top di gamma, nonostante il prezzo sia ribassato e quella offerta dalla 1080 che offre prestazioni elevatissime a compromessi zero. Ovviamente, dovremo aspettare le prime review ufficiali del prodotto per offrire un parere oggettivo e per suggerirvi quale scheda video sia meglio acquistare, anche se, volendo essere del tutto sinceri, non vediamo l’ora che Nvidia ci mostri la Titan di questa generazione e la tanto agognata GTX 1080 Ti.

    911

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN HardwarenvidiaSchede video

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI