MacBook Pro 2016, approvati da Consumer Reports

MacBook Pro 2016, approvati da Consumer Reports
da in Apple, Macbook
Ultimo aggiornamento:
    MacBook Pro 2016, approvati da Consumer Reports

    I MacBook Pro 2016 sono stati al centro di un’ampia discussione sulla durata della batteria. Se in un primo tempo, Consumer Reports aveva deciso di non raccomandare i notebook di ultima generazione dell’azienda di Cupertino, adesso ha corretto la valutazione con una definitiva approvazione, vista la risoluzione di un bug di Safari che causava un comportamento anomalo della durata della batteria.

    Durante il mese di dicembre 2016, Consumer Reports ha presentato i risultati derivanti dai test sui nuovi MacBook Pro. La diretta conseguenza è stata quella di non raccomandare l’acquisto dei notebook di ultima generazione, vista l’estrema variabilità della durata della batteria. Apple, di fronte a tutto ciò, ha deciso di contattare la redazione per controllare le condizioni in cui sono stati svolti i test. Di fatto, gli ingegneri di Cupertino si sono trovati di fronte ad un bug di Safari presente all’interno delle opzioni per gli sviluppatori.

    Dopo aver corretto quest’ultimo problema, Consumer Reports ha approvato i MacBook Pro 2016.

    Nel dettaglio, il problema era dovuto alla disattivazione della cache del browser, tramite opzioni nascoste di Safari. Il bug del software, che ha comportato il caricamento continuo di elementi web, è stata una diretta conseguenza di questa azione di disattivazione della cache.

    Adesso, secondo i nuovi test di Consumer Reports, il MacBook Pro da 13 pollici senza Touch Bar offre una durata media di 18.75 ore, la stessa versione con Touch Bar 15.25 ore, mentre il modello da 15 pollici 17.25 ore. Nel frattempo, Apple ha provveduto a risolvere il bug di Safari all’interno della nuova beta di MacOS Sierra 10.12.3, aggiornamento che, a breve, verrà rilasciato ufficialmente per tutti gli utenti.

    339

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AppleMacbook
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI