Nokia N900 e Maemo 5

Nokia N900 è il nuovo Internet Tablet dotato di una scheda tecnica ancora più potente rispetto al Nokia N97

Pubblicato da Diego Barbera Sabato 29 agosto 2009

Nokia N900 sarà una delle tante perle mostrate al Nokia World 2009 di Stoccarda la prossima settimana. Si tratta di un MID compatto e diverso da tutti gli altri Internet Tablet perché potrà telefonare e conterà sull’interfaccia Maemo 5 innovativa. Dopo il salto una serie di video che approfondiscono il discorso e la scheda tecnica del modello, ovviamente.

La scheda tecnica di Nokia N900 se vogliamo è ancora più potente rispetto a quella di N97 pur essendo per certi punti collimante. E’ dotato di una connettività Quad-band GSM EDGE 850/900/1800/1900, WCDMA/HSPA 900/1700/2100 MHz, interfaccia Maemo 5, processore ARM Cortex-A8 600 MHz con 1GB composto da 256 MB RAM + 768 MB virtuale, schermo 3.5” 800×480 WVGA touchscreen, tastiera completa QWERTY, fotocamera 5 megapixel autofocus (2584 × 1938 pixel), ottica Carl Zeiss, lenti Tessar, GPS con A-GPS, Wifi, Trasmettitore FM, microUSB, Tv-Out, Bluetooth 2.1, 32GB memoria interna ampliabile di altri 16GB, supporto flash, batteria BL-5J 1320mAh, dimensioni 110.9 × 59.8 × 18 mm per 181 grammi.

Video panoramica del Nokia N900 che come vediamo dispone di un’apertura sul lato lungo che a differenza dell’N97 coinvolge tastiera e non schermo. Dà l’idea di solidità, senza però gravare troppo sullo spessore finale. La combinazione QWERTY + Touchscreen va incontro alla richiesta di multimedialità e praticità.

Menu interni e gestione dei documenti

L’interfaccia Maemo 5 che è stata creata per cercare di combattere in modo frontale lo strapotere di iPhone offrendo un’UI intuitiva e gradevole. Nokia N97 ha venduto molto ma non quanto i finlandesi sperassero così hanno deciso di far debuttare l’interfaccia su un modello meno smartphone e più MID.

Nokia N900 internet tablet arriverà poco dopo la presentazione del Nokia World di inizio settembre a Stoccarda. Sarà nei negozi quindi a Ottobre per un prezzo finale di 500 euro.