Nokia cita Apple per infrazione di brevetti

Signore e signori è guerra! Nokia ha portato in tribunale Apple con l’accusa di aver infranto almeno 10 brevetti e di conseguenza anni e anni di ricerca e milioni e milioni di dollari di investimento. I brevetti riguardavano soprattutto le tecnologie di comunicazione wireless Nokia non ci sta e chiede milioni di dollari di danni, […]

Pubblicato da Diego Barbera Sabato 24 ottobre 2009

Signore e signori è guerra! Nokia ha portato in tribunale Apple con l’accusa di aver infranto almeno 10 brevetti e di conseguenza anni e anni di ricerca e milioni e milioni di dollari di investimento. I brevetti riguardavano soprattutto le tecnologie di comunicazione wireless

Nokia non ci sta e chiede milioni di dollari di danni, di interessi oltre che di danni “Hanno sfruttato gratuitamente tecnologie alle quali abbiamo lavorato per un decennio spendendo complessivamente un miliardo di dollari di investimenti”, quest’accusa riguarda ovviamente l’unico cellulare prodotto da Cupertino ossia iPhone, uscito nel 2007
 
Ma cosa riguarda questi brevetti al centro della bufera? Sarebbero quelli sulle tecnologie di comunicazione di rete cellulare GSM, UMTS, oltre che WLAN, il cuore del telefono che gli permette di stare sempre connesso ovunque si trovi. Ora tutto si sposterà in tribunale, non è la prima volta che Apple viene citata, ma mai da un nome così importante. Nokia è l’azienda leader nel settore mobile.