Natale 2016

I bigliettini da visita che sbocciano!

I bigliettini da visita che sbocciano!

I particolari biglietti da visita del designer Jamie Wieck

da in Cellulari
Ultimo aggiornamento:

    Il mondo dei bigliettini da visita è piendo di bigliettini tristi e uguali, quasi tutti in cartoncino bianco, scritte nere e marchietto laterale. L’ideale per passare inosservati e per essere subito gettati nel certino delle carte! E se i bigliettini da visita si trasformassero in piantine??

    E’ l’idea del designer Jamie Wieck che probabilmente tra i tanti bigliettini tutti uguali non riuscendo a trovare quello di suo interesse ha avuto un lampo di genio pensando ad un bigliettino da visita memorabile. Qualcosa di nuovo, sia per materiali che per comunicazione. Diversamente dagli altri bigliettini quello progettato da Wieck non passa inosservato anzi, si trasforma in un particolare “vasetto” porta piantina!

    Usarlo è semplicissimo. Sul bigliettino, oltre alle tradizionali informazioni (nome, cognome, agenzia, cell…) c’è un’allegra faccina e, dal lato opposto ci sono degli insoliti disegni. Una sorta di “istruzioni d’uso” sull’utilizzo del bigliettino per far nascere la piantina. Basta tenerlo per qualche giorno nell’acqua e…vedremo spuntare le prime foglioline! Nessun problema per il bigliettino che, ovviamente, è stato progettato in materiale plastico percio’ non si rovina a contatto con l’acqua ma, per capillarità, ne fa arrivare un po’ ai semini contenuti nel bigliettino.

    Originale e perfetto per un piccolo tocco di verde alle nostre scrivanie sempre grigie. Sarebbe perfetto abbinato agli altoparlanti Sound Garden, per un vero e proprio angolo verde sulla scrivania. Magari, per curarlo possiamo comprarci anche la chiavetta USB Easy Blossom!!
    Un bigliettino geniale per non essere gettato tra le carte vecchie e, soprattutto, tenerlo sempre sott’occhio. Sfido chiunque a gettarlo!

    284

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cellulari

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI