Natale 2016

Flipper controllato dalla mente

Flipper controllato dalla mente

Flipper controllato dalla mente mostrato al CeBIT 2010 di Hannover la scorsa settimana: basta indossare la calotta con elettrodi per giocare senza l'ausilio delle mani, ecco un video

da in CeBIT 2016, Videogiochi
Ultimo aggiornamento:

    Al CeBIT 2010 di Hannover era possibile farsi una bella partitina a flipper comandando il tutto… col pensiero! Già, bastava collegare il gioco a una sorta di calotta con elettrodi sul capo (e uno strap sul naso!) per poter indirizzare, o quantomeno provare a farlo, la pallina tra gli ostacoli, buche e respingenti

    Il controllo dei dispositivi o dei sistemi tramite interfaccia cervello-computer è una pratica sempre più diffusa soprattutto nelle nuove applicazioni tecnologiche. Nei saloni hitech non mancano mai, qualche tempo fa vi avevamo parlato ad esempio della sedia a rotelle comandabile proprio col pensiero. Dopo il salto trovate un video sulla nuova tecnologia.

    Al CeBit 2010 di Hannover, la Berlin Brain-Computer Interface Group ha mostrato l’ultima mind controlled machine, per giocare letteralmente a flipper con la forza del pensiero. Basta indossare il caschetto con elettrodi per EEG e cercare di rilassarsi e concentrarsi nel modo migliore possibile.


    Sarà così possibile giocare senza utilizzare le mani, come mostrato dal video qui sotto. L’impulso elettrico dell’attività cerebrale viene catturato e tradotto in istruzioni per il macchinario e ai suoi pulsanti. Per cercare di trassare dando qualche spintarella evitando il tilt però non c’è ancora interfaccia cervello-comptuer che tenga! Ecco il video.

    334

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CeBIT 2016Videogiochi

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI