Privacy su Facebook: proteggerla è sempre più complicato

Privacy su Facebook: proteggerla è sempre più complicato

Privacy su Facebook: come fare per proteggersi adeguatamente conservando i dati e le informazioni lontane da occhi indiscreti? La politica di gestione è sempre più elaborata

da in Facebook, Internet, privacy, Sicurezza Informatica, Social Media
Ultimo aggiornamento:

    Facebook e la privacy due treni che un tempo viaggiavano su binari quasi paralleli, ma che ultimamente hanno preso la tangente e corrono velocissimi l’uno agli antipodi dell’altro. Una recente inchiesta del New York Times ha illustrato con grafici di facile lettura il quadro della situazione.

    E questa situazione è – purtroppo – non molto simpatica. Anzi diciamolo pure: Facebook sta accelerando la rincorsa a un tutto-esposto e tutto-condiviso per fini ovviamente commerciali. L’utente con competenze medio-basse non si raccapezza più tra menu e sottomenu e vige la regola del silenzio-assenso

    Facebook è il social network più popolato di tutti i tempi, fondato solo un lustro fa da Mark Zuckerberg, ora corre verso oltre 400 milioni di utenti e forse per fine anno dovrebbe superare abbondantemente il mezzo miliardo di iscritti. Una moltitudine di gente e di informazioni preziose come platino visto che forniscono una finestra in real time per le aziende sul pensiero della gente, sui gusti e sui nuovi trend.

    Ma affinché tutto ciò avvenga i dati devono essere puliti e con tutte le porte aperte così piano piano il social network si avvale dei cambiamenti di regola imposti dall’alto con la regola dell’opt-out ossia del “Non vuoi aderire? Allora vai a cercarti il comando e togliti, altrimenti passi automaticamente alle nuove regole”. Insomma per difendersi occorre agire retroattivamente, ma non è semplice.

    Diciamolo pure: è un casino. Soprattutto per l’utente non esperto che cerca un pulsante per – ad esempio – chiudere il proprio profilo e deve cercarlo tra una marea di menu e sottomenu.

    Come fare dunque per tutelare dati e privacy? Ecco una pratica grafica che illustra bivi e snodi dei vari passaggi delle sottocategorie. Tuttavia cambiano spesso ordine a causa dei vari restyling.
    Facebook Settings Privacy

    319

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FacebookInternetprivacySicurezza InformaticaSocial Media
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI