Toshiba: per fine anno le 3DTV senza occhialini

Toshiba: per fine anno le 3DTV senza occhialini

Toshiba: per fine anno le 3DTV senza occhialini grazie all'innovativa tecnologia della società giapponese che pensa a come far fruire dei contenuti da ben otto angolazioni differenti

da in 3D, TV
Ultimo aggiornamento:

    Toshiba 3DTV

    Toshiba promette una nuova gamma di 3DTV “libero” ossia che non richiede l’ausilio degli occhiali entro l’anno in corso, quindi aspettiamoci un bel televisore di grandi dimensioni in grado di mostrare immagini non solo in HD ma anche in 3D senza intermediari.

    I contenuti tridimensionali autosteroscopici sono garantiti da schermi che “Indossano loro stessi gli occhialini” permettendo la fruzione libera da tramiti. Gli utenti potranno così guardarsi un film, godere di una partita o di un documentario da ben nove angolazioni differenti.

    Toshiba ha già fornito schermi autostereoscopici da tempo, pensiamo ad esempio a quelli del Nintendo 3DS, ora pensa in proprio con questa generazione di televisori che faranno a meno degli occhialini. Arriveranno in Giappone entro fine 2010, verosimilmente per Natale, con un modello con diagonale da 21 pollici

    Al momento attuale gli schermi autostereoscopici esistono ma sono vincolati da un preciso punto di osservazione ossia da una sola angolatura, come vi abbiamo mostrato e esplicato nell’interessante approfondimento sul lavoro della Juma Communication con la Sindone in 3D libero.

    244

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN 3DTV Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI